Lino Dimitri

Giornalista 35enne, Carmelo Dimitri è iscritto all'ordine dei Pubblicisti dal 2012. Dal 2010 collabora, a vario titolo, e scrive per diverse testate online, nazionali e non. Si occupa di Milan dal Settembre del 2011 e segue il calcio da quando era piccolissimo. Le sue più grandi passioni sono il calcio, il Milan e la scrittura. Attualmente è editorialista di punta nella redazione di MilanPress.it.

Milan, la situazione in difesa. Tra certezze e incognite

La situazione in difesa in casa Milan per la prossima stagione e per il futuro è ancora tutta da delineare. Mentre in altri ruoli,...

Vincere giocando male, l’ultimo step per la Champions

Nel calcio c'è un luogo comune che imperversa dall'alba dei tempi: quando una squadra riesce a vincere giocando male e, quindi, ottenendo il massimo...

Fascia sinistra, torna l’asse Theo- Rebic per lo sprint finale

Una delle armi più importanti e più incisive del Milan, nel corso della seconda parte della scorsa stagione, è stata senza ombra di dubbio la...

Ballottaggio Kalulu-Dalot, il primo continua a convincere di più

L'infortunio e la relativa operazione a cui si è dovuto sottoporre Davide Calabria, ha riaperto, facendolo tornare d'attualità, il ballottaggio Kalulu-Dalot. Un dualismo di...

Ibra torna in Nazionale dopo l’infortunio. Zlatan, era proprio necessario?

La notizia era già nell'aria, ma nelle ultime ore è arrivata l'ufficialità: Ibra torna in nazionale a quasi cinque anni dalla sua ultima apparizione...

Giù le mani da Leao. Talento indolente, ma da coccolare e proteggere

Giù le mani da Leao. Sembrerebbe una presa di posizione di quelle nette, di quelle assolute che vanno solo verso la difesa a spada...

Fascia destra, Kalulu o Dalot per sostituire Calabria. Perché scegliere il primo

Ci risiamo. Dopo sole poche settimane di relativa abbondanza, il Milan torna in emergenza e, tra i tanti ruoli in cui Pioli non potrà...

Il mercato invernale per ora non incide. Serve una mano anche dai nuovi

Strana la vita, strano soprattutto il calcio. Il Milan primo, pieno zeppo di infortuni e indisponibili, decide di affacciarsi alla finestra del mercato invernale...