HomePrimo PianoMP Mondiale - Milan, un talento al giorno: il mancino killer del...

MP Mondiale – Milan, un talento al giorno: il mancino killer del Camerun

La quinta giornata del Mondiale più discusso dei tempi moderni si chiuderà dopo una maratona di 4 partite. Per lungo tempo è stato nominato nel dibattito calcistico, ma mai come oggi ci si rende conto che tutto questo è realtà in tutta la sua stranezza. Non è usuale assistere ad un torneo di questo tipo in questo periodo dell’anno e in questa zona geografica. Sarà quindi una novità per tutti, dalle rappresentative nazionali ai club, i quali osserveranno con attenzione la competizione per i propri giocatori e per pianificare eventuali mosse nelle prossime sessioni di mercato.

In questa rubrica vogliamo proporvi anticipatamente dei talenti da seguire in ogni giornata da qui al 18 dicembre, giorno della finale valida per il 1° e il 2° posto, che possano fare al caso del Milan, per il presente e per il futuro, rispettando sempre il modus operandi del club rossonero. Dopo un’attenta analisi di un giocatore dell’Ecuador, uno del Senegal, uno della Francia e uno del Giappone, oggi ci soffermiamo su un talento del Camerun, che attualmente milita in Premier League: Bryan Mbeumo.

MILAN, ECCO BRYAN MBEUMO: IL MANCINO KILLER DEL GHANA

Carta d’identità

Nome e cognome: Bryan Mbeumo.

Luogo e data di nascita: Avallon, 7 Agosto 1999.

Nazionalità: Camerun.

Ruolo: Centrocampista, Esterno destro.

Piede: Mancino.

Club d’appartenenza: Brentford.

Club precedenti: ESTAC Troyes.

Costo del cartellino: 28 milioni di euro.

La storia

Mbeumo inizia la sua carriera nelle giovanili del Troyes, esordendo successivamente con la prima squadra il 17 febbraio 2018. Gioca in Ligue 2 con questa società per poco più di un anno, totalizzando 46 presenze condite da 12 gol e 4 assist. Il 5 agosto 2019 passa al Brentford, squadra nella quale milita tutt’ora. Dal suo arrivo le presenze sono 150 in tutte le competizioni, con 35 gol e 29 assist. In questa stagione ha realizzato per ora 3 reti e un assist, ma i margini di miglioramento sono notevoli vista anche la giovane età.

Caratteristiche tecniche

Può giocare in tutto il reparto offensivo, preferendo tuttavia giocare sulle ali. Ha molta rapidità ed esplosività nelle gambe, che fanno della velocità una delle principali doti del giocatore. È dotato di un ottima tecnica e molta fantasia, e quando sui calci piazzati lascia partire il suo mancino mette il pallone dove vuole.

MP Mondiale - Milan, un talento al giorno - MilanPress, robe dell'altro diavolo
MP Mondiale – Milan, un talento al giorno – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Ex Milan, Olivier Bierhoff lascia la Federcalcio tedesca dopo 18 anni

Olivier Bierhoff, ex grande bomber di Milan ed Udinese, ha lasciato il suo compito...

Ex Milan, Donnarumma: “Mi piacerebbe davvero tanto vedere il Napoli vincere lo scudetto”

Gianluigi Donnarumma, ex portiere del Milan, ha fatto un pronostico sulla lotta scudetto che...

Milan, fissate quattro amichevoli: ecco contro chi giocherà la squadra di Stefano Pioli

Il Milan continua ad allenarsi in vista della ripresa del campionato, che avverrà il...

Milan, nella Francia c’è lo zampino di Theo e Giroud: nello spogliatoio si canta “Freed from desire”

I giocatori del Milan stanno facendo bene nel Mondiale in Qatar, con alcuni che...

Ultim'ora

Ex Milan, Olivier Bierhoff lascia la Federcalcio tedesca dopo 18 anni

Olivier Bierhoff, ex grande bomber di Milan ed Udinese, ha lasciato il suo compito...

Ex Milan, Donnarumma: “Mi piacerebbe davvero tanto vedere il Napoli vincere lo scudetto”

Gianluigi Donnarumma, ex portiere del Milan, ha fatto un pronostico sulla lotta scudetto che...

Milan, fissate quattro amichevoli: ecco contro chi giocherà la squadra di Stefano Pioli

Il Milan continua ad allenarsi in vista della ripresa del campionato, che avverrà il...