HomeNewsCesare Casadei è stato vicino al Milan: oggi sorprende in Inghilterra

Cesare Casadei è stato vicino al Milan: oggi sorprende in Inghilterra

Cesare Casadei è stato oggetto di discussione la scorsa estate. L’Inter, bisognosa di plusvalenze, ha dovuto vendere il talento cristallino dell’italiano in un ennesimo caso di fuga di cervelli. Al Chelsea la sua prima parte di stagione non è stata splendida, ma ora nel settore giovanile stupisce con colpi clamorosi come il gol virale da 35 metri.

Quello che svela però La Casa di C però riguarda da vicino il Milan e la sua attenzione per i giovani. Il nativo di Ravenna ai tempi del Cesena è stato contattato dalla società rossonera, ma il classe 2003 scelse l’Inter perché su di lui si è mossa in anticipo. Ora l’Italia lo rimpiange, vedendosi perdere un altro ragazzo sul quale non si è creduto abbastanza.

jonusaite
Milan: Puma House of Football – Centro Sportivo Vismara – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Milan, Ziyech non sarebbe il primo marocchino in squadra: ecco i due precedenti del decennio scorso

Hakim Ziyech non sarebbe il primo marocchino della storia del Milan e i due...

Bennacer compie 25 anni: gli auguri del Milan e i numeri rossoneri dell’algerino

Tanti occhi sul suo futuro, ma oggi si parla di presente: tanti auguri a...

Milan, Maldini e Massara pronti a partire per il Qatar: occhi sul Mondiale

Novembre e dicembre 2022 sono due mesi particolari anche per Paolo Maldini e Frederic...

I nazionali di giovedì 1 dicembre: in bilico il Mondiale di De Ketelaere

Mondiale, giorno 12. Tra oggi e domani terminerà la fase a gironi e ci...

Ultim'ora

Milan, Ziyech non sarebbe il primo marocchino in squadra: ecco i due precedenti del decennio scorso

Hakim Ziyech non sarebbe il primo marocchino della storia del Milan e i due...

Bennacer compie 25 anni: gli auguri del Milan e i numeri rossoneri dell’algerino

Tanti occhi sul suo futuro, ma oggi si parla di presente: tanti auguri a...

Milan, Maldini e Massara pronti a partire per il Qatar: occhi sul Mondiale

Novembre e dicembre 2022 sono due mesi particolari anche per Paolo Maldini e Frederic...