HomePrimo PianoE' un Milan scarico e in difficoltà. Caro Pioli, ora serve coraggio!

E’ un Milan scarico e in difficoltà. Caro Pioli, ora serve coraggio!

In molti si chiedono se, il Milan visto nelle ultime 3 uscite, sia il vero team creato ad arte da Stefano Pioli. La risposta è una: no. Squadra sconnessa, distanza tra i reparti, leader che mancano tecnicamente, Leao che si assenta, e soprattutto il portiere che non para, non guida la difesa e mette timore agli attaccanti avversari. È un Milan scarico, disordinato e senza idee. Alcuni addirittura affermano che Pioli non riesca più a studiare gli avversari, o che qualcuno nello spogliatoio gli abbia voltato le spalle.

Nulla di tutto questo. Il Milan sta attraversando un momento no, iniziato dagli ultimi 5 minuti contro la Roma, e da lì pare aver perso ogni certezza. Questa è la prima grande crisi da quando Stefano Pioli è sulla panchina dei rossoneri, con 2 punti in 3 partite in campionato, una eliminazione in coppa Italia, e la sconfitta in Supercoppa contro l’Inter. Esiste un modo per uscire dalla crisi? La risposta è sì, ma serve coraggio da parte dell’allenatore.

Maldini salvi il Milan, Pioli salvi la squadra

Il mercato può essere fondamentale per portare nuova linfa ai rossoneri. L’eventuale arrivo di Zaniolo, darebbe brillantezza ad una fascia destra monotona e senza spunti. Inoltre, metterebbe in discussione un pò tutti lì davanti, visto che può giocare in vari ruoli.

Serve un cambio anche a centrocampo, e non dal mercato. Bennacer e Tonali sono sfiniti, non riesco a coprire più certe zone del campo, ed un cambio modulo potrebbe portare i suoi frutti. Tre centrocampisti permetterebbero di rinforzare la retroguardia e non trovarsi impreparati quando gli avversari impostano o vanno in contropiede, ecco perché Vranckx sarebbe perfetto in mezzo al campo, darebbe qualità e fisico da incontrista. Soprattutto se, ad occuparsi della fase difensiva sono Leao e Messias. La difesa non funziona più. Nessuno guida i due centrali, le marcature non funzionano, Tomori ha subito un infortunio abbastanza serio, e Kjaer non sembra per nulla quello che i rossoneri hanno apprezzato in maglia rossonera. Perché non dare una possibilità a Thiaw? Serve qualcuno che da dietro inviti a fare movimenti e carichi la linea difensiva. È arrivata dunque l’ora di cambiare: Tatarusanu non è più all’altezza della situazione. In 4 partite, il Milan ha subito 9 gol in 12 tiri subiti. Questo dato impressiona, perché non può verificarsi una situazione del genere in una squadra che lotta per il vertice. Pioli prenda coraggio e metta dentro Vasquez, portiere 24enne appena arrivato dal mercato invernale.

Ora è il momento giusto per respirare, prendere l’iniziativa e lottare con tutti il cuore per gli obiettivi. Il Milan nonostante tutto è ancora al secondo posto e deve lottare per qualificarsi in Champions League, e magari, provare a mettere pressione ad un Napoli sempre più in fuga.

Milan: Paolo Maldini, Frederic Massara e Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Paolo Maldini, Frederic Massara e Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Verso Inter-Milan: la designazione arbitrale per il derby

Mancano solo 3 giorni ad Inter-Milan, derby che potrebbe decidere la stagione per entrambe...

L’alta dirigenza rossonera a Milanello: Scaroni predica unione e serenità per un derby che vale tutto

Presenti a Milanello durante l'allenamento di ieri, l'alta dirigenza del Milan si è fatta...

Di Marzio – Fatta per il prestito di Lazetic all’Altach

Nonostante il mercato in entrata per le squadre di Serie A sia chiuso, il...

Lecce, Corvino: “Il campionato di Serie A è ricco di insidie: basti pensare che il Milan campione d’Italia…”

Il direttore generale dell'area tecnica del Lecce Pantaleo Corvino è intervenuto in conferenza stampa...

Ultim'ora

Verso Inter-Milan: la designazione arbitrale per il derby

Mancano solo 3 giorni ad Inter-Milan, derby che potrebbe decidere la stagione per entrambe...

L’alta dirigenza rossonera a Milanello: Scaroni predica unione e serenità per un derby che vale tutto

Presenti a Milanello durante l'allenamento di ieri, l'alta dirigenza del Milan si è fatta...

Di Marzio – Fatta per il prestito di Lazetic all’Altach

Nonostante il mercato in entrata per le squadre di Serie A sia chiuso, il...