HomeNewsSan Siro, Letizia Moratti: "Mettiamo tutti d'accordo: il Milan va a Sesto...

San Siro, Letizia Moratti: “Mettiamo tutti d’accordo: il Milan va a Sesto e l’Inter resta al Meazza”

Ex sindaco di Milano e da sempre parte di una grande quantità di impegni politici, Letizia Moratti (cognata di Massimo) ha parlato della questione San Siro che sta facendo discutere tutti i cittadini milanesi. Ecco i suoi pensieri grazie all’intervista del Fatto Quotidiano:

So che c’è una proposta che è quella di lasciare all’Inter lo stadio Meazza e il Milan se ne va a Sesto san Giovanni. Forse questo mette d’accordo tutti”. L’idea è quella di trattenere lo stadio e sviluppare un’intera nuova area nella città circostante, sfruttando anche il vincolo Sgarbi che eviterebbe l’abbattimento.

san siro
San Siro – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Nazionali: Simic ufficialmente convocato dalla Serbia per le prossime amichevoli

Dopo l'anticipazione arrivata qualche giorno fa ora è ufficiale: il rossonero Jan-Carlo Simic ha...

Milan, il rendimento di Maignan non è più quello di una volta. Il dato del crollo del francese

Il rendimento di Mike Maignan di questa stagione è uno dei tanti temi contradditori...

Mondo Primavera: Milan-Camarda, trovato l’accordo per il rinnovo del contratto. I dettagli

In casa Milan si discute anche su quello che sarà il futuro di Francesco...

Tuttosport: Montella tifa Milan per il futuro di Arda Guler. Futuro lontano da Madrid

Un futuro che non s'aveva da fare nell'estate scorsa, un matrimonio che s'ha da...

Ultim'ora

Nazionali: Simic ufficialmente convocato dalla Serbia per le prossime amichevoli

Dopo l'anticipazione arrivata qualche giorno fa ora è ufficiale: il rossonero Jan-Carlo Simic ha...

Milan, il rendimento di Maignan non è più quello di una volta. Il dato del crollo del francese

Il rendimento di Mike Maignan di questa stagione è uno dei tanti temi contradditori...

Mondo Primavera: Milan-Camarda, trovato l’accordo per il rinnovo del contratto. I dettagli

In casa Milan si discute anche su quello che sarà il futuro di Francesco...