Ibrahimovic a caccia di nuovi traguardi: lo svedese punta all’élite

Categories

Zlatan Ibrahimovic non è mai sazio quando si parla di inseguire nuovi traguardi, di squadra e personali. Contro il Sassuolo, il numero 11 rossonero potrebbe diventare con una doppietta il 3° giocatore dagli anni 2000 a realizzare 300 gol nei maggiori 5 campionati europei: ora si trova a 298, dietro a Cristiano Ronaldo (480) e Messi (475). 

Ma non si ferma qui: lo svedese è ad una sola marcatura dall’eguagliare Silvio Piola come miglior marcatore nella storia della Serie A dopo aver compiuto i 38 anni (30 lui, 31 Piola). Un momento importante anche per la sua avventura rossonera che, al momento, conta 89 gol in 142 gare. In Serie A con la maglia del Milan, infatti, è a quota 72 e con una rete raggiungerebbe Filippo Inzaghi al 10º posto nella classifica dei migliori marcatori con questa maglia nella competizione. A portata di mano ci sono anche Kakà e Liedholm, rispettivamente con 77 e 81. Irraggiungibile Nordahl (210).

Milan-Verona: Zlatan Ibrahimovic, Nicolò Casale e Adrian Tameze (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Verona: Zlatan Ibrahimovic, Nicolò Casale e Adrian Tameze (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share