Milan, domani Kjaer e Origi dal primo minuto: Tonali atteso a livello derby

Categories

Il Milan si prepara per la sfida con la Sampdoria, e Pioli è pronto a far partire dal primo minuto Kjaer e Pobega. L’allenatore ha dichiarato “Non si può pensare di essere perfetti, ma dobbiamo esserlo il più possibile”. Al momento i rossoneri stanno alternando prestazioni da favola come nel derby, a prestazioni sotto tono come con il Sassuolo, un po’ come se fosse un elastico. Occorre abituarsi presto a questi ritmi, poiché si giocherà in questo modo praticamente tutta la stagione.

Notizie importanti arrivano però anche dalla giornata odierna, infatti Sandro Tonali avrebbe rinnovato con i rossoneri fino al 2027 ed oggi è attesa l’ufficialità. Il centrocampista italiano ormai è diventato il cuore del centrocampo, e nel derby vinto ha dimostrato tutto il suo potenziale sfoggiando una prestazione sontuosa. Le cifre del rinnovo secondo La Gazzetta dello Sport dovrebbero passare dai 1,3 milioni percepiti ora, fino al 2,5 milioni all’anno.

Milan: Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Sandro Tonali (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Per De Ketelaere e Origi invece è ora del gol, visto che da inizio stagione hanno prodotto in due solamente un assist e poco più. Nulla di preoccupante visto che si tratterebbe solo di ambientamento, ma tutti attendo l’esplosione di questi giocatori che si sa avere grandi qualità. Come dicevo in due hanno servito solamente un assist, ed ora è Pioli a servirne uno proprio a Origi visto che domani dovrebbe partire dal primo minuto.

Divock non sarà l’unica novità, perché in difesa comanderà Kjaer al fianco di Tomori. A centrocampo invece partirà Tommaso Pobega, che fino ad ora aveva ottenuto solo una titolarità a Reggio Emilia. In sostanza ci sarà una rotazione per ogni reparto, un po’ come con il Sassuolo, sperando però che questa volta il bottino sia di 3 punti.

Milan: Divock Origi (photo credit: Ac Milan)
Milan: Divock Origi (photo credit: Ac Milan)

Autore

condividi