MP Preview – Verso Sparta Praga-Milan: tutto quello che c’è da sapere

Author

Categories

Share

L’ultima fatica del girone H di Europa League per il Milan passa da Praga. Lo Sparta di Kotal ha ben poco da chiedere alla competizione, il Milan, dal canto suo, può sperare ancora in qualcosa. Il Lille, al 1° posto in classifica, dista una lunghezza ed i transalpini giocheranno in contemporanea sul campo del Celtic, che necessità di uno scossone dopo risultati negativi.

Allo stesso modo avrà bisogno di una reazione lo Sparta Praga, vista la batosta del weekend appena passato. All’andata non ci fu partita, i rossoneri imposero un netto 3-0 a San Siro. Da quel momento i cechi hanno perso il 1° posto in campionato e sono out da ogni discorso di qualificazione in Europa League. Vediamo ora il momento delle due squadre, prima della gara della Generali Arena di Praga.

Sparta Praga: Stadion Letna/Generali Arena - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Sparta Praga: Stadion Letna/Generali Arena – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Lo stato di forma delle due squadre: Sparta Praga

I cechi arrivano all’ultimo match del girone con 6 punti in classifica, fuori dal discorso qualificazione. Decisiva la sconfitta in casa del Lille per 2-1 di settimana scorsa, arrivata in rimonta. Si chiude quindi contro il Milan la 7ª partecipazione all’Europa League per i cechi. In campionato, la squadra di Kotal non se la passa meglio, perché è reduce da una sconfitta pesantissima nel derby casalingo contro lo Slavia Praga, terminato 0-3. Lo Sparta si trova ora al 2° posto, a 5 lunghezze dai rivali dello Slavia.

Nella conferenza stampa della vigilia, il tecnico ceco ha fatto capire che quella di domani sarà una gara nella quale si vedranno diversi giovani. Mancheranno sicuramente Celutska e Dockal, il capitano, poiché saranno entrambi squalificati. Spazio a due 17enni, Karabec e Vitik, che dovrebbero partire titolari. In attacco potrebbe partire dalla panchina il bomber Lukas Julis, capocannoniere della squadra in Europa League con 5 gol all’attivo. 

Milan: Lorenzo Colombo - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Lorenzo Colombo – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Lo stato di forma delle due squadre: Milan

I rossoneri arrivano alla gara di Praga con 10 punti in classifica, a -1 dal Lille che sarà protagonista a Glasgow contro il Celtic. La squadra di Pioli continua a restare sola in testa alla classifica di Serie A, con 26 punti in 10 partite. Nel weekend il Milan ha espugnato lo stadio Luigi Ferraris di Genova, nel match contro la Sampdoria, con il risultato di 1-2.

In Repubblica Ceca mancheranno Donnarumma, Romagnoli e Calhanoglu, tutti lasciati a Milano a riposo. Oltre a lui non ci saranno Ibrahimovic e Bennacer, i quali cercheranno di rientrare per la gara di San Siro contro il Parma di domenica. Rientra Rafael Leao, al quale Pioli conta di far giocare uno spezzone di gara. Previsto un ampio turnover per i rossoneri. Chance dal 1’ per Tatarusanu, Conti, Duarte, Dalot, Krunic e Colombo. La trequarti dovrebbe essere composta da Castillejo, Brahim Diaz e Hauge.

Statistiche e precedenti di Sparta Praga-Milan

  • Sono 7 i precedenti tra Sparta Praga e Milan: 5 vittorie rossonere e 2 pareggi;
  • Nelle 3 trasferte a Praga contro lo Sparta, il Milan ha vinto una partita e ne ha pareggiate 2;
  • Il Milan non ha subito gol nelle 3 trasferte di Praga, ma ne ha realizzato solamente uno;
  • Stefano Pioli ha sfidato 3 volte lo Sparta Praga da allenatore (2 con la Lazio nella stagione ’15/’16, una con l’Inter nella stagione ’16/’17): 1 vittoria, 1 pareggio, 1 sconfitta;
  • Lo Sparta Praga ha sfidato 27 volte squadre italiane in Europa: 5 vittorie, 10 pareggi e 12 sconfitte;
  • I cechi hanno perso solo 2 delle 19 partite casalinghe in Europa League (12 vittorie e 6 pareggi), una di queste sconfitte è stata alla 1ª giornata contro il Lille;
  • Nelle 14 trasferte in Europa League, il Milan ha vinto 7 gare, ne ha pareggiate 4 e ne ha perse 3;
  • Nelle 8 trasferte nella fase a gironi di Europa League, il Milan ha vinto 3 gare, ne ha pareggiate 3 e ne ha perse 2

Probabili formazioni 

Sparta Praga (3-5-2): Holec; Vitik, Plechaty, Krejci II; Vindheim, Soucek, Karabec, Sacek, Polidar; Plavsic, Minchev

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Conti, Duarte, Gabbia, Dalot; Tonali, Krunic; Castillejo, Brahim Diaz, Hauge; Colombo

Gli uomini chiave di MilanPress

Uomo chiave del Sparta Praga: Lukas Julis

Uomo chiave del Milan: Rade Krunic

Analisi tattica

Lukas Julis è certamente l’uomo da temere per quel che riguarda lo Sparta Praga, nonostante dovrebbe partire dalla panchina. Il bomber della squadra ceca, come detto, ha segnato già 5 gol in Europa League. Possibile vederlo in campo a partita in corso, in quel caso le attenzioni della strana retroguardia rossonera dovranno essere su di lui. Sarà interessante vedere quello che riusciranno a dare alla squadra i due 17enni, Vitik e Karabec, con quest’ultimo che già era subentrato nella gara di San Siro, persa per 3-0 dallo Sparta. Attenzione anche al numero 20, Hlozek, che all’andata non ebbe spazio, ma che potrebbe trovarlo questa volta.

Rade Krunic è alla ricerca del riscatto, dopo la brutta prova contro il Celtic di giovedì scorso. Il bosniaco ha già realizzato una rete, nella prima gara a Glasgow. In quel caso, però, fu schierato nel ruolo di trequartista, mentre contro lo Sparta occuperà la zona mediana del campo, insieme a Tonali. Anche la scorsa settimana occupò quella zona, in tandem con Kessie. Sicuramente sarà molto determinato per far vedere a Pioli che quello contro il Celtic è stato un caso isolato. Importante la sua gara anche in vista del prossimo mercato. La sua posizione non sembra affatto in discussione, ma mai dire mai. Occasione per Lorenzo Colombo dal 1’ minuto. Il giovane attaccante italiano si troverà dinanzi i tre centrali della squadra ceca, le caratteristiche sono diverse da quelle di Ante Rebic, il Milan potrà cercare anche di appoggiarsi su di lui. Il suo sinistro si scalda velocemente e, quando succede, sono dolori per i portieri avversari. 

Milan: Rade Krunic – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Dove seguire Sparta Praga-Milan

Partita: Sparta Praga-Milan

Data: 10 dicembre 2020

Orario: 21.00

Canale: Sky Sport Uno

Diretta testuale: account Twitter di Milanpress o milanpress.it

Author

Share