Pioli in conferenza: “Siamo tutti protagonisti del nostro momento, domani giocherà una squadra che ha voglia di vincere”

Author

Categories

Share

Domani i rossoneri saranno ospiti dello Sparta Praga in occasione dell’ultima giornata della fase a gironi di Europa League. Alla vigilia, come di consueto, Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa presentando l’incontro: Siamo tutti attori principali del nostro momento, stiamo lavorando tutti con grande serietà. Domani ci sarà spazio per coloro che hanno giocato meno ma sono sicuro che tutti si faranno trovare pronti, sono tutti grandi professionisti”.

Sulla squadra e sul match contro lo Sparta:

Noi ci prepariamo tantissimo per vincere le partite dunque è giusto esultare dopo la vittoria come a Genova, la giornata successiva però siamo subito concentrati sul match che verrà. La concorrenza tra i ragazzi? C’è grande competitività, avevo chiesto alla società più titolari possibili visti i tanti impegni ravvicinati e mi sono stati dati, domani entrerà in campo una squadra che avrà voglia di vincere“.

Sul collettivo e sui singoli:

“A che percentuale è il Milan adesso? Secondo me è impossibile arrivare al 100. Per me non esistono partite perfette, dobbiamo sempre essere in grado di capire dove possiamo migliorare, abbiamo ampi margini di crescita sia individualmente che dal punto di vista del collettivo. Gabbia sta lavorando tanto e con attenzione, sta dimostrando di poter essere un titolare del Milan. Tonali sta continuando il suo percorso di crescita, a Genova ha giocato bene ma non deve accontentarsi, può ancora migliorare”.

Sugli infortunati:

Leao sta meglio, è disponibile e sarà convocato. Spero di potergli dare uno spezzone domani. Anche Zlatan sta migliorando, passo dopo passo vedremo quando potrà rientrare. Bennacer non ci sarà domani ma sta facendo di tutto per esserci con il Parma”.

Su cosa si sente di dire a Rangnick dopo i rumors della scorsa stagione:

“Rangnick? Non voglio dirgli niente. Non c’è risposta a questa domanda”.

Milan: Stefano Pioli - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Stefano Pioli – Milanpress, robe dell’altro diavolo

 

Author

Share