Pioli a Sky: “Ho festeggiato con il gruppo, la strada è quella giusta. Messias? Siamo solo all’inizio”

Author

Categories

Share

Dopo la vittoria del Milan contro l’Atletico Madrid, Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Queste le parole del mister:

“Al triplice fischio – ha detto – ho festeggiato con il resto del gruppo perché hanno giocato con grande personalità e grande coraggio. Hanno vinto meritatamente una partita difficile sia a livello di intensità che di qualità. Abbiamo dimostrato di essere una squadra forte, matura, consapevole. Adesso dobbiamo essere bravi, il valore di questa vittoria dovremo dimostralo nelle prossime partite. Dobbiamo sfruttare questa partita per essere competitivi anche in campionato perché siamo il Milan. Dimostriamo la nostra maturità non esaltandoci troppo ma continuando a lavorare. E’ la notte da Milan in Europa, i tifosi erano felicissimi e orgogliosi, vogliamo mantenere questo livello. Ancora non siamo tanto esperti, strada da fare ce n’è ancora tanta ma vogliamo onorare la maglia prestigiosa che abbiamo”.

“Messias? La storia – continua Pioli – di Junior è bellissima, ma credo che sia solo all’inizio perché è un ragazzo che ha delle grandissime qualità per essere importante anche nel Milan. Ha avuto parecchie difficoltà quando è arrivato da noi e sicuramente questo gol gli darà ancora più consapevolezza e più fiducia nei suoi mezzi. Ci darà una grossa mano. I miei amici? E’ un’emozione anche per loro, mi fa piacere, loro mi seguono sin dagli inizi”.

“La strada – conclude Pioli – è quella giusta, credo che i miei ragazzi questa sera abbiano dato prova di maturità. Non ho ancora rinnovato, ma con il club siamo in piena sintonia. C’è stima e fiducia reciproca, c’è un’empatia generale tra me, la squadra, i dirigenti, la proprietà, l’ambiente, e deve continuare ad essere così. Poi ovviamente sono il lavoro e le idee che fanno la differenza, quindi cerchiamo di andare avanti su questa strada e sono convinto che la firma arriverà”.

Milan: Stefano Pioli - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Stefano Pioli – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share