Pioli a DAZN: “Complimenti ai ragazzi per lo spirito. Contentissimo di De Ketelaere”

Categories

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha commentato così a DAZN la vittoria contro il Milan:Abbiamo le caratteristiche per fare anche la difesa a tre: stasera l’ho usata per avere più densità per avere almeno la parità numerica nella nostra area. Leao ha commesso un’ingenuità sulla seconda ammonizione, è andata così e ha complicato una partita già non facile. A fine partita ha ringraziato i compagni perché si è reso conto che la sua espulsione ci ha messi in difficoltà, ma salterà una partita e poi tornerà ancora più forte. La mia squadra ha dimostrato un carattere e una voglia che va oltre il normale, quindi a loro vanno solo complimenti. Ora ci aspettano partite importanti“.

Pioli prosegue: “De Ketelaere non si deve sbloccare, sta facendo il percorso che ci si deve aspettare da un giocatore giovane e non abituati ad un certo tatticismo, ad un certo ritmo o a certe partite. Sono contentissimo della sua prestazione stasera. A Salisburgo mi aspettavo qualcosina in più, ma stasera è stato nel vivo del gioco. Sta facendo tutto quello che deve fare, è un ragazzo bellissimo da allenare perché è intelligente e parla già la lingua. Mi avrebbe fatto piacere il suo gol, che avrebbe messo la partita in discesa, ma deve stare tranquillo e continuare a lavorare così. Ho un gruppo importante a livello quantitativo e qualitativo, ma quando ti vengono a mancare due giocatori nello stesso reparto sei costretto a chiedere uno sforzo in più“.

Pioli conclude: “In questo momento Giroud deve tirare la carretta, ma ha uno spirito incredibile. Se stava bene Origi, avrei fatto riposare Leao, purtroppo Divock ha avuto questo problema. De Ketelaere può fare il centravanti, lo stavo pensando anche durante la partita, e quindi potrebbe essere una soluzione anche nelle prossime gare. Difficile che Rebic e Origi recuperino per mercoledì, spero in qualcosina per domenica. Ho comunque tante soluzioni: posso giocare con Theo alto, o con Diaz a sinistra, c’è anche Saelemaekers. Vedremo“.

Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Autore

condividi