Pioli a DAZN: “Dovevo salutare i nostri tifosi. Da ora pensiamo alla prossima”

Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la vittoria del Milan 2-0 contro l’Atalanta. Queste le sue parole:

Sul saluto ai tifosi: “Dovevo salutare i tifosi nell’ultima partita casalinga. Ci emozionano da un anno e meritavano questo saluto. Ora sappiamo di dover pensare alla prossima”.

Sulla partita: “Sono molto soddisfatto. Siamo stati bravi in due situazioni: primo nella fase difensiva: loro infatti sono riusciti a creare poco; ma anche nel movimento dei giocatori, che non hanno mai perso lucidità e mai perso la speranza.”

Sull’atteggiamento: “Credo che tutte le partite precedenti ci hanno insegnato che se ci stiamo dentro con la testa e lo spirito possiamo fare bene, oltre a questo ci hanno dato grande fiducia.”

Come ha vissuto gli ultimi giorni e cosa pensa adesso: “Sto vivendo settimane normalissime a Milanello, perché i miei giocatori mi danno sicurezza per come stanno e come lavorano. Quando arrivi allo stadio con questi tifosi poi hai una carica diversa. Ora penso a fare un’altra settimana così. Ora dobbiamo dare tutto, sappiamo quello che dobbiamo fare.”

Su come la squadra sta in campo: “E’ la cosa che mi rende più orgoglioso; vederli così disponibili mi rende fiero: a loro piace preparare le partite cambiando spesso la tattica per esaltare le nostre qualità.”

Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)