Pioli in conferenza: “La squadra ha cambiato il match, abbiamo una rosa lunga e forte. Per sabato…”

Author

Categories

Share

Le parole in conferenza stampa nel post-partita di Milan-Venezia, del tecnico rossonero Stefano Pioli.

La partita l’ha spaccata Theo: “La partita l’ha cambiata la squadra con qualità, lucidità, maturità. Abbiamo spinto sempre e cercato di creare occasioni, poi sono i giocatori di qualità e noi ne abbiamo tanti, che ti fanno vincere le partite.”

Testa della classifica e altro clean sheet: “L’inizio di campionato è stato difficile, ma questi risultati positivi sono sinonimo di una squadra che c’è, sta bene e gioca. Ho una rosa lunga al di là degli infortuni, con giocatori che possono aiutare la squadra a fare buone prestazioni.”

A che punto é il Milan: “Possiamo sempre migliorare, ogni partita da spunti da cui crescere. Nel palleggio, prendere le giuste posizioni e far correre veloce la palla; stare compatti e corti in fase difensiva. Giorno dopo giorno cerchiamo di migliorare in queste cose.”

Differenza di punti tra la scorsa e questa stagione: “È il pubblico, giochiamo con i nostri tifosi. Prima era complicato senza, adesso ci danno la carica e aiutano a superare le difficoltà.”

Avere alternative valide: “Il primo tempo non è andato male come sembra, abbiamo creato, aggredito, giocato. Ho detto ai giocatori che bisognava stare meglio tra le linee. Non mi sorprendono le prestazioni di chi gioca meno come oggi, la rosa è lunga e di qualità, ho giocatori e un gruppo forte, sono tutti pronti per giocare.”

Gli infortunati: “Stasera stanno tutti un pò meglio, Kjaer, Giroud, Ibra, Calabria. Vedremo per sabato perché mancano pochi giorni e non so chi riuscirà di sicuro ad esserci.”

La squadra subisce meno questa stagione: “Ho una squadra che quando gioca sa cosa vuole e come ottenerlo, equilibrata in entrambe le fasi, ma è solo la 5° giornata e c’è ancora tanto da fare.”

Milan: Stefano Pioli - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Stefano Pioli – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share