Occasione Kalulu, sfruttare l’infortunio di Calabria per prendersi il Milan

Author

Categories

Share

Contro il Venezia in casa, ma anche contro lo Spezia fuori, potrà esserci una ghiotta occasione Kalulu. Nelle prossime partite, le prossime due sicuramente, sperando di recuperarlo per la supersfida contro l’Atletico Madrid, il Milan dovrà fare a meno del suo terzino destro titolare, nonché vice capitano, Davide Calabria. Un’assenza importante che ha già costretto Mister Pioli a provare Fikayo Tomori da terzino nei primi minuti della sfida contro la Juve. Un esperimento non riuscito benissimo che l’infortunio occorso a Kjaer ha fatto terminare anzitempo. Dopo l’entrata di Kalulu, infatti, il centrale anglocanadese è tornato ad agire e a dominare nella zona centrale della difesa e la corsia esterna è stata occupata, anche abbastanza bene, da Pierre Kalulu che, soprattutto nella ripresa, ha dato un contributo importante in fase di spinta, senza far mancare il suo apporto nella fase di ripiegamento. L’occasione d’oro avuta all’86’ poteva essere la ciliegina sulla torta della sua prestazione, ma il portiere juventino gli ha negato la gioia del suo secondo gol in Serie A con la maglia rossonera.

Occasione Kalulu, è tempo di dimostrare tutto il proprio valore 

Milan: Pierre Kalulu
Milan: Pierre Kalulu – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Nelle prossime due partite di campionato, quindi, ci sarà l’occasione Kalulu che sicuramente vedremo in campo. Per domani si parla di un ballottaggio tra lui ed il belga Saelemaekers, con Florenzi che va verso una maglia da titolare. Da capire chi dovrebbe giocare da terzino e chi da esterno alto, ma il giovane francese avrà comunque la sua chance tra la partita contro il Venezia e la trasferta di Spezia. Un’occasione da sfruttare per confermare le buone cose fatte vedere contro la Juventus e le prime impressioni che i tifosi rossoneri hanno avuto su di lui nella passata stagione. La cosa che affascina e dà maggiori speranze a tutto l’ambiente è la duttilità dell’esterno classe ‘2000 che, nella passata stagione, esordì da centrale di difesa, ma poi giocò sia da terzino destro che a sinistra. Un jolly, insomma, che potrebbe ricoprire anche il ruolo di terzo centrale in una difesa a tre. Le premesse sono buone e anche i suoi primi passi con la maglia del Milan, ma ora è il momento di prendersi una fiducia che potrebbe farlo diventare davvero importante.

Occasione Kalulu, da riserva delle riserve a titolare?

Milan: Davide Calabria (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Davide Calabria (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Così come nella passata stagione, quindi, è arrivata e arriverà ancora un’altra occasione Kalulu. Così come nella passata stagione il giovane francese partiva come terza scelta nel suo ruolo, alle spalle di Calabria e Dalot l’anno scorso, alle spalle di Calabria e Florenzi in questa. Mister Pioli, però, gli ha fato scalare velocemente le gerarchie, prima da centrale con le assenze di Kjaer e Romagnoli quasi un anno fa, e poi a destra, preferendolo spesso e volentieri a Diogo Dalot. Ora, questa settimana sarà importante per Pierre per dimostrare di essere maturato ancora e di meritarsi la fiducia di Mister Pioli. Altri banchi di prova potranno arrivare in futuro, importanti magari come quello dello Stadium domenica scorsa.Occasione Kalulu: esperienze fondamentali per la sua crescita e per far capire a tutti di poter essere un giocatore importante per il Milan del presente e del futuro e per poter restare qui per molto tempo ancora.

Author

Share