sabato, Maggio 21, 2022

MP GRAPHIC – Pioli ritrova Ibrahimovic: per la volata finale il Milan può contare anche sul suo totem

Author

Categories

Share

- Advertisement -
- Advertisement -

Zlatan Ibrahimovic è pronto a tornare. Dopo l’allenamento in gruppo di oggi, lo svedese si può considerare recuperato dal problema al tendine d’Achille che lo ha tenuto fuori un mese e mezzo. L’ultima apparizione il 23 gennaio contro la Juventus quando è stato costretto ad uscire nel primo tempo. Sin da subito le notizie sembravano confortanti e gli esami hanno escluso lesioni, ma la delicata parte del corpo e soprattutto l’età del giocatore hanno costretto il Milan e Ibra stesso a scegliere la via della prudenza. Dapprima sembrava il derby la data in rosso sul calendario per il rientro ma poi, piano piano, è diventata il Napoli.

Udinese-Milan: Zlatan Ibrahimovic e Rodrigo Becao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Udinese-Milan: Zlatan Ibrahimovic e Rodrigo Becao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Ibrahimovic, come confermato dallo stesso Pioli in conferenza stampa, dovrebbe partire con la squadra e chissà che non possa già provare a fare qualche minuto per ritrovare la forma. L’ultima volta a Napoli la decise proprio lui con una doppietta. Pioli e il Milan ci sperano: per la volata finale serve ritrovare anche il miglior Ibra.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanPress.it (@milanpress.it)

Author

Share