Milan, Pioli a Infinity+: “Oggi abbiamo capito cos’è la Champions. Se Ibra torna domenica? Non lo so”

Author

Categories

Share

Al termine di Liverpool-Milan, l’allenatore dei rossoneri, Stefano Pioli, è intervenuto ai microfoni di Infinity+: “Oggi abbiamo capito cos’è la Champions. Abbiamo affrontato un avversario forte, e abbiamo avuto delle difficoltà, superandole con un pizzico di fortuna. Dispiace non esser riusciti a portare a casa un risultato positivo”.

Sullo stato emotivo: “Non c’è da arrabbiarsi, è questione che il livello è molto alto. Con un po’ di precisione tecnica e lucidità tattica potevamo fare qualcosa in più, e ottenere il risultato”.

Su cosa c’è di positivo: “La voglia della squadra di reagire. Il Liverpool poteva raddoppiare, ma siamo stati in campo, abbiamo creato difficoltà a una squadra forte. Ma dobbiamo salire di livello perché la Champions è davvero una competizione difficile, in cui i particolari faranno la differenza”.

Se è mancato supporto del centrocampo: “Sicuramente con più giocatori a disposizione sarebbe stato meglio, come sempre. Abbiamo qualche calciatore che non è ancora al 100%, ma dobbiamo lavorare, crescere. Analizzeremo questa gara che sicuramente ci darà opportunità per crescere”.

Se è la strada giusta per restare in Champions: “Bisogna crescere di livello, in tutte le situazioni: fase offensiva e difensiva. Tutte le squadre del girone sono più o meno al livello del Liverpool, quindi ora sappiamo cosa ci aspetta”.

Sul ritorno di Ibra per la prossima gara: “Non lo so”

Milan: Stefano Pioli - Milanpress, robe dell'altro diavoloMilan: Stefano Pioli - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Stefano Pioli – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share