martedì, Gennaio 25, 2022

Inter, Antonello sul nuovo San Siro: “Soddisfatti della soluzione trovata. L’obiettivo è il…”

Author

Categories

Share

- Advertisement -

L’ad dell’Inter Alessandro Antonello ha parlato ai microfoni di “Tutti Convocati“, show sportivo di Radio24, della questione del nuovo stadio di San Siro. Ecco le sue dichiarazioni in merito.

Siamo soddisfatti della soluzione trovata, è un primo passo fondamentale, ora si devono aprire tavoli tecnici, nella delibera ci sono cambiamenti rispetto al piano originale, ma siamo soddisfatti. Annunceremo a breve il progetto vincente, ma prima riapriamo il tavolo tecnico col Comune per chiarire gli elementi emersi dalla delibera di Giunta“.

Sul progetto: “Il progetto è un compound fatto da 2 fasi diverse, lo stadio e la parte real estate sulla quale impatterà la riduzione volumetrica, il progetto stadio è imprescindibile. Ora inizieranno i lavori tecnici per definire lo sviluppo progettuale“.

Sull’inaugurazione nel 2027: “Ad oggi se non incorriamo in intoppi particolari è ancora l’obiettivo. La fase 2 inizierebbe dal 2027 in avanti, l’obiettivo primario è arrivare il prima possibile al nuovo stadio“.

E conclude: “Inter e Milan stanno collaborando e collaboreranno, il derby è stato di altissimo livello. Dietro c’è un lavoro delle due società con comunità di intenti unica, far tornare i due club a primeggiare a livello europeo e per questo è importante lo stadio“.

Scaroni Antonello
Scaroni Antonello – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share