MP VIDEO – Flash mob contro l’abbattimento di San Siro fuori da Palazzo Marino

Flash mob nuovo San Siro
Flash mob contro il nuovo San Siro - MilanPress, robe dell'altro diavolo

Il Coordinamento San Siro e la Rete dei Comitati della Città Metropolitana scendono in campo a Palazzo Marino per un flash mob contro l’abbattimento dello stadio. Ecco spiegate in 23 punti le ammonizioni e le criticità a sindaco e giunta. Di seguito il video con la protesta.

  1. Demolizione stadio di proprietà pubblica;
  2. Distruzione 5 ettari verde profondo e 100 alberi;
  3. Mancato rispetto emergenza climatica;
  4. Cementificazione e consumo di suolo;
  5. Speculazione immobiliare su terreni pubblici;
  6. Mancato coinvolgimento dei cittadini;
  7. 7 anni di inquinamento per demolizione stadio;
  8. Aumento costo dei biglietti stadio;
  9. Riduzione del numero di spettatori;
  10. Distruzione monumento di fama mondiale;
  11. Maggiori costi per costruzione nuovo stadio;
  12. Danno erariale da maggiori costi e minori entrate;
  13. Non considerazione ipotesi ristrutturazione;
  14. Mancato bando pubblico di un’area pubblica;
  15. Recepimento delle sole esigenze delle squadre;
  16. Abbattimento stadio con certificati e idoneità;
  17. Pericolosità vicinanza nuovo stadio ad abitazioni;
  18. Mancato confronto e dibattito pubblico;
  19. Negazione documenti a cittadini e consiglieri;
  20. 280.000 metri quadrati “ceduti” a privati;
  21. Mancato introito canone per 7 milioni anno;
  22. Trattativa con società squadre in uscita;
  23. Interesse privato, non pubblico interesse.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanPress.it (@milanpress.it)