Milan, due settimane da leoni per ritrovarsi ed ottenere i risultati prefissati

Milan: Zlatan Ibrahimovic, Alexis Saelemaekers, Brahim Diaz, Rafael Leao, Alessandro Florenzi (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Zlatan Ibrahimovic, Alexis Saelemaekers, Brahim Diaz, Rafael Leao, Alessandro Florenzi (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Il Milan deve archiviare subito le due sconfitte maturate contro Fiorentina e Sassuolo, e si prepara a scendere in campo per ritrovare i tre punti contro il Genoa del neo allenatore Andriy Shevchenko.

L’edizione odierna di Tuttosport, analizza le prossime due settimane per la compagine di Stefano Pioli, che dovrà riprendere a marciare in campionato, sfidando in pochi giorni Genoa, Salernitana e Udinese – dimenticando le due sconfitte – senza perdere di vista l’importantissima sfida contro il Liverpool in programma il 7 dicembre, match che potrebbe regalare un incredibile passaggio del turno in Champions League.