Filippo Galli: “Ibrahimovic farà un ottimo finale di stagione, sulla corsa Champions…”

Author

Categories

Share

L’ex difensore del Milan Filippo Galli, nel corso dell’intervista rilasciata all’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, ha parlato della lotta Champions e dell’imminente rinnovo di Zlatan Ibrahimovic: “La corsa Champions? Finora è stata una lotta equilibrata, basti pensare alla situazione del Milan. I rossoneri sono stati al comando per più di metà campionato, eppure non sono riusciti ad accumulare un vantaggio tale da tenere le rivali a distanza. Penso che proseguiremo su questo ritmo fino a maggio. Sarà una lotta fino all’ultimo respiro, ma alla fine prevarranno le tre attualmente alle spalle dell’Inter, ovvero Milan, Atalanta e Juventus. L’Atalanta era partita meno bene rispetto alla scorsa stagione e aveva anche l’impegno della Champions. Confermarsi a certi livelli non è facile per nessuno, specialmente per una squadra che in Europa aveva ottenuto risultati straordinari un anno fa, ma giocando da sorpresa, alla prima partecipazione. Invece, l’Atalanta si è ripetuta, è uscita a testa alta con il Real Madrid e, durante la stagione, ha saputo gestire momenti delicati come l’addio del Papu”.

Sugli uomini chiave di Atalanta e Juventus: “Per gli orobici, dico Gasperini. In questi anni ha dimostrato di essere speciale, in pochi possono vantare la stessa capacità di spingere il gruppo oltre i propri limiti. Per la Juventus, dico Chiesa, che è arrivato con il peso dei 60 milioni spesi per lui, ma ha saputo scrollarsi di dosso la pressione ed è cresciuto. Oggi vedo un calciatore che ha trovato consapevolezza e continuità”.

Su Ibrahimovic: “Zlatan è un fuoriclasse dalle risorse infinite, non ci sono più parole per definirlo. Sono convinto che il rinnovo del contratto gli darà una spinta ulteriore per un grande finale di stagione”.

Author

Share