Filippo Galli: “Il Milan ha dato ancora un segnale importante. Ibra catalizzatore di attenzione, Tomori…”

Author

Categories

Share

L’ex giocatore del Milan Filippo Galli, ha rilasciato una piccola intervista per La Gazzetta dello Sport, pubblicata per l’edizione di questa mattina. Ecco le sue parole sul Milan e sul ritorno dei leader ritrovati come Ibrahimovic e Calhanoglu:

La chiave del successo: “La chiave è la reazione del gruppo. Ancora una volta la squadra di Pioli ha dato un segnale importante, e lo ha fatto nel momento più difficile, quando era sotto 2-1 contro una buona Fiorentina. Il Milan è giovane, ma aggiunge mattoncini d maturità gara dopo gara. Ed è l’unica davvero nella scia dell’Inter. Questo successo vale doppio, dà fiducia per la Champions e tiene acceso il sogno scudetto”.

Sul ritorno dei leader: “Ibra pesa anche al di là dei gol: è un catalizzatore di attenzione, gli avversari si preoccupano di lui e si aprono spazi per i compagni. Calha ha segnato una rete bellissima, ma soprattutto è stato sempre dentro alla partita: la condizione finalmente migliora. Tutto al momento giusto, come il rientro di Bennacer. Con lui, in mezzo al campo si alzerà il livello”.

Su Tomori: “Tomori quello che mi ha impressionato di più. Altra prestazione di qualità. Il gol del 3-2 nasce da una sua grande uscita in anticipo. Unisce velocità in fase difensiva qualità in costruzione: da tempo al Milan non si vedeva un difensore così”.

Milan: Zlatan Ibrahimovic - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Zlatan Ibrahimovic – Milanpress, robe dell’altro diavolo

Author

Share