HomeNewsPioli in conferenza: "La vittoria dello scudetto è merito anche dei giocatori...

Pioli in conferenza: “La vittoria dello scudetto è merito anche dei giocatori impiegati meno. Ballo-Toure…”

Stefano Pioli ha rilasciato delle dichiarazioni nella conferenza stampa post-partita di Empoli-Milan. Ecco le parole del tecnico rossonero dopo la vittoria dei suoi.

Sulla partita: “Questa sera ce ne sono state quattro diverse. È chiaro che due infortuni ravvicinati ci hanno fatto perdere le distanze ma abbiamo fatto una partita d’intensità. Volevamo questa vittoria, abbiamo perso contro il Napoli dopo tante gare d’imbattibilità. Sono molto soddisfatto dei miei giocatori che ci credono sempre“.

Sulla reazione del gruppo: “Credo la vittoria dello scudetto sia merito anche di quei giocatori che sono stati impiegati meno, ma che non hanno mai fatto mancare nulla al gruppo che lavora tanto. Sull’1-1 pensavo che la partita non fosse finita, poteva andare in tutti i modi: i miei giocatori hanno pensato di poterla vincere. Lo 0-0 mi sembrava troppo strano per una partita del genere. L’Empoli è una bella squadra, ma noi abbiamo sbagliato molte occasioni e dobbiamo sicuramente segnare di più. Chiaro che sono dispiaciuto per gli infortuni ma so di poter contare su un gruppo volenteroso e compatto. Adesso recuperiamo le energie e prepariamo la prossima partita“.

Sul Chelsea: “Saremo pronti, sarà una grande sfida. Ho visto la partita del Chelsea, è una squadra con grande esperienza: ci prepareremo al meglio e daremo del filo da torcere ai nostri avversari“.

Su Ballo-Toure: “Ha fatto una buonissima partita. È un ragazzo che ha sempre dato tutto e ha sofferto il fatto di aver davanti a sé un giocatore forte: ha giocato meno, ma fa parte del gruppo. Io sono molto contento per lui, se lo merita per tutto quello che ha dato alla squadra“.

Sulle condizioni di Kjaer: “Ho parlato con Simon. Domani sarà un altro giorno e mi indicherà la partita in cui potrà rientrare. Kjaer arriva da un infortunio lungo, purtroppo può succedere. Stava benissimo, aveva giocato poco in Nazionale, ma purtroppo, gli infortuni arrivano quando stai bene. Tornerà e non avrà problemi a reagire ad un infortunio che ci può stare“.

Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Valencia, Castillejo saluta Gattuso: “Grazie di tutto, meriti tanto”

Il Valencia e Gennaro Gattuso hanno separato le proprie strade. In comune accordo con...

Clamoroso retroscena di mercato: Giroud ha rifiutato un club di Premier League

Les jeux sont fait. Si chiudono i giochi di mercato, e la Premier League...

Coppa Italia, l’Inter batte anche l’Atalanta e va in semifinale: ora arriva il derby di campionato

L'Inter vive un momento speciale. Dopo la vittoria con la Cremonese che ha portato...

Di Marzio: Bakayoko-Adana Demirspor, si riapre la pista. Le ultime

Tiemoue Bakayoko è vicino all'Adana Demirspor: un tira e molla che pare essere arrivato...

Ultim'ora

Valencia, Castillejo saluta Gattuso: “Grazie di tutto, meriti tanto”

Il Valencia e Gennaro Gattuso hanno separato le proprie strade. In comune accordo con...

Clamoroso retroscena di mercato: Giroud ha rifiutato un club di Premier League

Les jeux sont fait. Si chiudono i giochi di mercato, e la Premier League...

Coppa Italia, l’Inter batte anche l’Atalanta e va in semifinale: ora arriva il derby di campionato

L'Inter vive un momento speciale. Dopo la vittoria con la Cremonese che ha portato...