Sassuolo, Dionisi a DAZN: “Oggi una grande gioia. Dobbiamo mettere sempre attenzione e non solo con le big”

Sassuolo: Alessio Dionisi
Sassuolo: Alessio Dionisi - MilanPress, robe dell'altro diavolo

Dopo la vittoria per 3-1 a San Siro sul Milan, l’allenatore del Sassuolo Alessio Dionisi ha parlato ai microfoni di DAZN. Queste le sue parole:

C’è gioia – ha detto – per questa vittoria. L’abbraccio con il mio staff? Mi stanno vicini da sempre, sono persone che devono essere gratificate, mi sembrava giusto esultare con loro. Abbiamo giocato nonostante lo svantaggio, non siamo partiti benissimo ma giocavamo a San Siro con il Milan. Dobbiamo essere più equilibrati. Abbiamo rimontato e poi tenuto il risultato. Oggi ci sono cose positive ma non dobbiamo dimenticare quelle negative“.

Sassuolo – continua – è un ambiente ottimo per fare calcio ma viviamo anche di alti e bassi. Non abbiamo quella spinta giusta dal pubblico. Per colmare il gap dobbiamo lavorare e mettere attenzione a tutte le partite e non solo contro le big. Noi siamo il Sassuolo, dobbiamo migliorarci ad ogni partita. Non ci avrei creduto se mi avessero detto che avrei vinto contro Juventus e Milan in trasferta ma voglio guardare più le prestazioni che i risultati“.

Abbiamo avuto – conclude Dionisi – delle difficoltà iniziali con Harroui e Matheus Henrique. Sono stati bravi ad inserirsi in squadra e ancora più bravi nell’organizzazione e nell’equilibrio della squadra. Il gol di Berardi nasce proprio da una riconquista di Matheus Henrique“.