Atletico-Milan, la moviola: Vincic un po’ in confusione, ma non ci casca sul tuffo in area di Correa al 95°

Author

Categories

Share

Nella sua consueta moviola del giorno dopo, La Gazzetta dello Sport ha analizzato i momenti salienti della sfida di ieri tra Atletico Madrid e Milan. Queste le parole della Rosea sull’arbitraggio dello sloveno Vincic:

Focus al 90’: Ibrahimovic chiede un rigore per un fallo di Oblak ma l’attaccante svedese era in fuorigioco sul tiro in porta di Bennacer. E al 95’: Correa cade in area su pressione di Kjaer, ma è netto l’anticipo col ginocchio da parte del danese. Graziato Krunic al 10’ p.t. per un intervento duro su Llorente. Troppo severa, rispetto al metro iniziale adottato dall’arbitro sloveno, la prima ammonizione della gara per Giroud (27’) che con il braccio un po’ alto e largo cerca solo di tenere a distanza il mastino Koke. Vincic va un po’ in confusione all’inizio della ripresa, giudicando irregolare un intervento nettamente sulla palla di Romagnoli ai danni di Suarez. Ci mette appena 2 minuti il nuovo entrato Bakayoko a rimediare un giusto giallo per fallo su Koke“.

Slavko Vincic

Author

Share