lunedì, Giugno 27, 2022

Verona-Milan, rossoneri favoriti dai bookies. Il ritorno al gol di Ibra a 2,50

Author

Categories

Share

Dopo la vittoria ottenuta nel finale contro la Fiorentina, al Milan servono sette punti nelle ultime tre partite per riportare a casa lo scudetto dopo l’ultimo vinto con in panchina Massimiliano Allegri ben undici anni fa. Il primo ostacolo verso il sogno si chiama Verona, avversaria che ai tifosi rossoneri ricorda le due debacle del 1973 e 1990, costate poi il titolo. Mister Pioli sa che questa è un’occasione da non perdere e anche le quote premiano i rossoneri, offerti a 1,77 su Olybet.it contro il 4,55 degli uomini di Tudor, a caccia del record di punti ottenuti in massima serie. Si gioca invece a 4,04 il segno «X». Milan e Verona sono, con 61 gol fatti, a pari merito al quarto posto tra i migliori attacchi del campionato: uno dei motivi che fa prevalere l’Over 2.5 proposto a 1,72, rispetto all’Under 2.5 fissato a 2,12. Per il risultato esatto lo 0-2 in favore del Milan come nel precedente del “Bentegodi” della scorsa stagione vale 9,40, sale a 14,75 un pari 2-2 mentre il 3-0 come nell’ultima vittoria dei padroni di casa del 2017 è dato a 66 volte la posta.

All’andata fu Giroud ad aprire la rimonta vincente del Milan, dopo i due gol subiti nei primi 25 minuti: anche stavolta il francese è la prima scelta sul tabellone sui marcatori, a 2,25, con Leao a 2,65. Non si sa se dal primo minuto o a gara in corso ma Zlatan Ibrahimovic potrebbe essere del match. Lo svedese vuole mettere la sua firma sulla gara tanto che una sua rete è offerta a 2,50. A secco da un mese, Simeone si conferma comunque primo tra i gialloblù, a 3,25, seguito da Caprari a 4,00.

fonte: agipronews.it

Milan-Hellas Verona: Zlatan Ibrahimovic, Nicolò Casale e Adrian Tameze (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share