Chelsea, Tuchel elogia il Milan: “Fa parte della storia del calcio”

Categories

Continuano i commenti sul girone di Champions League del Milan. Stavolta arrivano dagli allenatori, e dopo aver sentito Jaissle, giovane traghettatore del Salisburgo, parla l’ex campione d’Europa 2021 Thomas Tuchel: “Il Milan è un sorteggio fantastico. Fa parte della storia del calcio di per sé per le icone in panchina. Conosco i giocatori olandesi, e naturalmente conosco Carlo Ancelotti come giocatore e allenatore. Uno dei più grandi club del mondo. Non sono mai stato a San Siro, non ho mai giocato contro di loro. Mi divertirò. Sappiamo che le squadre italiane, e i campioni d’Italia in particolare, tirano fuori il loro miglior gioco in questo tipo di occasioni. Sarà dura“.

L’allenatore del Chelsea inoltre spazza via i dubbi sulla cessione di Chalobah, che negli ultimi giorni è stato accostato proprio al Milan. Nella partita di oggi conto il Leicester City, il difensore ha giocato titolare: “Trevoh è la riserva di Koulibaly (che è stato espulso contro il Leeds), quindi è stato facile decidere di schierarlo in campo. Sente un po’ la pressione di giocare in un ruolo diverso per lui in questa stagione, ed ha grandi aspettative su sé stesso. Ora ho la sensazione che stia crescendo come giocatore, ed è normale per un giocatore come lui crescere così velocemente. Noi crediamo in lui“.

Chelsea: Thomas Tuchel
Chelsea: Thomas Tuchel

Autore

condividi