venerdì, Maggio 20, 2022

Gazzetta, Milan: Tonali e Leao sono sempre più on fire. Il punto

Author

Categories

Share

- Advertisement -
- Advertisement -

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport si è soffermata su Sandro Tonali e Rafael Leao. Questi ultimi, che ieri hanno rispettivamente segnato la seconda e la terza rete della gara tra Atalanta e Milan, sono cresciuti molto e hanno iniziato la stagione nel migliore dei modi.

Il centrocampista classe 2000 è migliorato sotto l’aspetto della grinta e della personalità e, fino a questo momento, nell’annata appena iniziata, ha quasi sempre fatto bene, tanto da avere garantito con regolarità qualità, quantità ed equilibrio e da essere quindi diventato il padrone della mediana del Diavolo.

Discorso simile va fatto per Rafael Leao che, in queste prime uscite, è riuscito a essere continuo e incisivo. L’esterno portoghese, che ha iniziato la stagione con 9 presenze, 4 gol e un assist, è stato infatti un pericolo costante per le difese avversarie per la sua intraprendenza e per la sua capacità di saltare l’uomo. Se l’ex Lille dovesse continuare così, potrebbe presto diventare a tutti gli effetti un giocatore di alto livello.

Infine, la rosea sottolinea come il merito della crescita dei giovani sia di Stefano Pioli, che sta facendo un ottimo lavoro sotto molti punti di vista. 

Milan: Rafael Leao, Davide Calabria e Theo Hernandez (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Rafael Leao, Davide Calabria e Theo Hernandez (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share