La storia del Milan, 23 anni dopo: Shevchenko e il suo debutto a San Siro

Categories

Il Milan potrebbe benissimo riempire ogni giorno del calendario per ricorrenze tra avvenimenti, compleanni e vittorie. Oggi, 12 settembre, si festeggia uno dei debutti più importanti per la storia rossonera: nel 1999 Andriy Shevchenko fa il suo esordio sul manto erboso di San Siro, avvolto nella curiosità dei tifosi meneghini.

L’ucraino che arriva dalla Dinamo Kiev si presenta benissimo nel suo nuovo palcoscenico: dopo aver segnato nel suo esordio assoluto in Lecce-Milan 2-2, segna anche nei primi 90′ minuti giocati al Meazza, con un colpo di testa a porta sguarnita contro il Perugia. L’attaccante con la 7 concluderà la sua prima stagione a Milano con 24 gol, arrivando all’incredibile Pallone d’Oro nel 2004 e a scrivere la storia del Milan con 175 reti.

Andriy Shevchenko
Andriy Shevchenko – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Autore

condividi