Pioli a Milan TV: “Confusione e poca lucidità. Florenzi? Infortunio muscolare abbastanza grave”

Categories

Non arrivano buone notizie dalle parole di Stefano Pioli rilasciate ai microfoni di Milan TV. Il tecnico rossonero ha rivelato nell’intervista post Sassuolo-Milan le condizioni degli infortunati.

Sugli infortunati: “Credo che per Florenzi sarà un infortunio muscolare abbastanza grave. Rebic e Origi ho la speranza di recuperarli per sabato: giovedì e venerdì saranno decisivi“.

Sul match: “Avrei preferito subire un gol e vincere la partita. Noi siamo partiti molto bene, abbiamo giocato un bel calcio, veloce e con delle belle situazioni, non trovando il passaggio positivo. Poi abbiamo fatto confusione, lasciando qualche ripartenza. Nel secondo tempo abbiamo perso lucidità, giocando in maniera frenetica e non riuscendo a vincere una partita che poteva essere vinta“.

Sul baricentro basso del Sassuolo: “Siamo noi che costringiamo gli avversari ad abbassarsi. Oggi andavamo con troppi giocatori in profondità, quindi ci sono mancati quelli tra le linee e gli scambi veloci. Probabilmente vogliamo vincere così tanto le partite che si crea un po’ troppa frenesia: giochiamo come se mancassero 2 minuti alla fine della partita. Dovremmo girare la palla, isolare i migliori nell’uno contro uno. I giocatori hanno già capito dopo la partita“.

Sugli errori: “Siamo stati poco lucidi, abbiamo trovato poco per i tantissimi falli. Ci aspettano partite diverse come sviluppo per l’importanza e la qualità degli avversari. Cerchiamo sempre di preparare le partite. Le aspettative su di noi sono aumentate, ma questo è un privilegio; oggi la mentalità della squadra è rimasta forte e consapevole, ma si può giocare meglio a livello tecnico e di scelte“.

Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Autore

condividi