Rebic, l’ultimo atto della stagione: adesso serve tornare decisivo

Author

Categories

Share

Il Milan si prepara alla partita decisiva. In casa dell’Atalanta bisognerà dare tutto per non buttare via una stagione e finalmente raggiungere la qualificazione in Champions League. Tanti i protagonisti, sulla carta e non, che potrebbero essere decisivi per le sorti rossonere.

Uno di questi è sicuramente Ante Rebic, che ha fatto un deciso passo indietro rispetto alle prestazioni di Torino di una settimana fa che lo avevano fatto brillare come non mai. Quattro gol in tre giorni, ed una tripletta che gli mancava da tantissimo tempo.

Pioli contava su di lui anche per il matchpoint con il Cagliari, ma il croato domenica sera a San Siro è sembrato la controfigura di quello visto a Torino ed i fantasmi sono tornati. Una prestazione non al top come quella di tutta la squadra, che non ha permesso di chiudere anticipatamente i giochi. Adesso, per la partita più importante della stagione, servirà il Rebic ammirato dieci giorni fa. Ante deve tornare ad essere decisivo, per coronare il sogno Champions e cancellare tutte le critiche dell’ultima settimana.

Milan: Ante Rebic e Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)Non
Milan: Ante Rebic e Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share