Pioli (in emergenza) scopre il giovane Nasti

Milan: Marco Nasti - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Marco Nasti - Milanpress, robe dell'altro diavolo

L’emergenza infortuni al Milan non fa più notizia ormai. Già dalla scorsa stagione, infatti, Stefano Pioli ha dovuto fare i conti con numerose e continue assenze di molti giocatori, spesso contemporaneamente. Questo è purtroppo il caso del reparto avanzato dei rossoneri in questo momento, con le pesanti defezioni di Giroud, Rebic, Leao e Pellegri, resta a disposizione il solo Zlatan Ibrahimovic, che però non è più un ragazzino e non può giocare tutte le partite. Questa situazione ha portato Pioli ad effettuare qualche esperimento, vedi Krunic o Messias falsi nove, che hanno portato benefici contro squadre di caratura inferiore, ma domenica a San Siro arriverà il Napoli e serve una punta vera che possa dare peso all’attacco.

Un aiuto in questo senso può arrivare dalla Primavera di Federico Giunti, visto che Marco Nasti, attaccante classe 2003, verrà aggregato alla prima squadra e probabilmente andrà in panchina nel match contro il Napoli. Nasti si è fatto notare nell’ultimo periodo per l’ottimo lavoro svolto in zona gol, come evidenziano le 5 reti messe a segno nelle ultime cinque presenze, tra queste una al Liverpool in Youth League e una doppietta decisiva contro la Juventus. Gol che hanno permesso alla squadra di Giunti di cambiare passo dopo l’ultima sosta di novembre e che hanno puntato i riflettori sul giovane attaccante nato a Pavia.

Pioli ha sempre avuto tra le sue caratteristiche anche quella di saper valorizzare i giovani talenti e Marco Nasti potrebbe essere il prossimo ad essere lanciato dall’allenatore parmigiano. Intanto, Nasti avrà la possibilità di scoprire il mondo della prima squadra e di allenarsi con Zlatan Ibrahimovic, cercando di carpire dal gigante svedese qualche segreto per continuare a migliorare. Domenica per il Milan ci sarà il Napoli, in uno snodo cruciale della stagione, e Nasti andrà per la prima volta in panchina e magari Pioli gli regalerà la gioia dell’esordio in Serie A.

Milan: Marco Nasti - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Milan: Marco Nasti – Milanpress, robe dell’altro diavolo