Nesta a San Siro: “Milan, oggi ti giochi la storia. L’atmosfera mi ricorda quel match contro la Roma…”

Alessandro Nesta - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Alessandro Nesta - MilanPress, robe dell'altro diavolo

Prima del fischio d’inizio di Milan-Atalanta, i colleghi di Milan TV hanno intervistato Sandro Nesta, presente anch’egli a San Siro. Queste le dichiarazioni dell’ex campione rossonero: “È tanto tempo che non vengo a San Siro, il pubblico che c’è oggi mi ricorda quando abbiamo vinto lo scudetto anni fa contro la Roma. Si è ritrovato quello spirito di una volta, quel senso di appartenenza che fa la differenza. Con questa emozione si può fare qualsiasi cosa. Quando fa così caldo c’è chi piange e chi gioisce, oggi ti giochi la storia, il lavoro di un anno. Devi essere mentalmente perfetto, senza incertezze. Questa squadra è fatta per attaccare e giocare le partite a viso aperto“.

Nesta parla poi di alcuni singoli: “Kalulu e Tomori sono due centrali moderni, vanno in pressione alta con tanto spazio dietro. Permettono alla squadra di stare alta, oggi sono fondamentali. Tonali ha preso in mano il Milan sotto l’aspetto del carisma. Dove potrà arrivare non si sa se ha questa personalità“.

Alessandro Nesta - Milanpress, robe dell'altro diavolo
Alessandro Nesta – Milanpress, robe dell’altro diavolo