MP FantaMilan – Verso il Sassuolo: Leao-Giroud come tre mesi fa, Pobega per prendersi il Milan. Che duello Theo-Berardi

Categories

Turno infrasettimanale e turnover, sono questi gli ingredienti della quarta giornata di Serie A al via alle 18.30. Si comincia da Reggio Emilia con un Sassuolo-Milan che evoca ai rossoneri dolci ricordi datati 22 maggio.

Turno importante anche per il fantacalcio, con i fantallenatori che dovranno fare i conti con le sorprese di giornata ed i possibili SV dettati dalle scelte dei tecnici in ottica turnover vista la vicinanza tra una partita e l’altra. Questi i nostri consigli di formazione per il match del Mapei Stadium:

Del Sassuolo è sempre da schierare Mimmo Berardi, che con il Milan ha sempre un conto aperto. Il nuovo centravanti Pinamonti si è presentato con un gol allo Spezia e vuole continuare a stupire, il Milan per lui che viene dall’Inter è sempre un derby. Ispira anche Frattesi, che è stato il più pericoloso tre mesi fa e viene anche lui da un gol. Meno ispirato Ferrari, che ha sudato sette camicie contro Leao e Giroud e dovrà tenerli a bada anche oggi, occhio ai possibili cartellini.

Nel Milan dicevamo di Leao e Giroud, protagonisti assoluti quel 22 maggio ed anche la scorsa giornata con il Bologna. Brahim Diaz deve mettersi in mostra per non essere oscurato completamente da De Ketelaere, Theo Hernandez ingaggerà il duello della partita con Berardi: fate attenzione in positivo e in negativo. Kjaer torna dopo nove mesi dal 1′, si può rischiare se lo avete in rosa. In mediana Pobega e Bennacer approvati, con l’ex Torino che ha la chance di prendersi il Milan, meno Saelemaekers sulla destra.

Giroud Sassuolo-Milan: L'esultanza di Olivier Giroud (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Sassuolo-Milan: L’esultanza di Olivier Giroud (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Autore

condividi