HomeEditorialeAnche i big possono restare. Cosa può significare la firma di Theo...

Anche i big possono restare. Cosa può significare la firma di Theo Hernandez

Dopo i rinnovi di Calabria, Kjær, Saelemaekers, Gabbia, è arrivata finalmente anche quella che potremmo definire firma pesante, che sancisce il prolungamento di contratto tra Theo Hernandez e il Milan fino al 2026. Strategicamente perfino più rilevante anche di quella di Pioli dello scorso novembre.

L’accordo trovato col 19 rossonero è un segnale forte da parte della società. Triplicando il suo ingaggio fa intendere che l’ambizione c’è ed è significativa. Dopo le uscite a parametro zero dell’estate scorsa, i tentennamenti ancora attuali di Kessie e Romagnoli, il rinnovo di Theo è la sterzata che serviva all’ambiente.

La parabola del terzino francese è uno spot perfetto per la gestione Elliott; giocatore giovane che arriva per affermarsi, cresce come calciatore assieme al club, e raggiunge gli step di crescita, raccogliendo soddisfazioni prima sportive e poi economiche.

In questo rinnovo ci sono davvero tanti contenuti. Non ultimo anche il senso di appartenenza, perché stiamo vedendo quest’anno un Hernandez diverso per atteggiamento in campo e fuori, e per la prestazioni che si sono attestate ad un livello più alto.

La speranza è che dopo questo annuncio si possano sbloccare presto altre trattative. Sembrano infatti vicini gli accordi anche per Bennacer e Leao. Se febbraio portasse questo trittico di rinnovo, saremmo di fronte ad una sorta di Rinascimento.

Milan: Theo Hernandez - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Milan: Theo Hernandez – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Milan, il focus sull’under 15: un ritorno a suon di gol

7-1 in casa contro l'Hellas Verona, 5-0 sul campo del Brescia. È stato un inizio di...

Milan, sfuma definitivamente Ziyech? Il marocchino cerca l’accordo col PSG

Rischia di sfumare definitivamente uno degli obiettivi del Milan in queste ultime sessioni di...

Milan fuori dalla prossima Champions League: catastrofe da evitare

Immaginare un Milan fuori dalla prossima Champions League avrebbe i contorni della catastrofe per...

Si muove il mercato dei giovani: Omoregbe e Roback in uscita dalla Primavera

Il Milan dei giovani perde due membri: Bob Murphy Omoregbe ed Emil Roback lasciano...

Ultim'ora

Milan, il focus sull’under 15: un ritorno a suon di gol

7-1 in casa contro l'Hellas Verona, 5-0 sul campo del Brescia. È stato un inizio di...

Milan, sfuma definitivamente Ziyech? Il marocchino cerca l’accordo col PSG

Rischia di sfumare definitivamente uno degli obiettivi del Milan in queste ultime sessioni di...

Milan fuori dalla prossima Champions League: catastrofe da evitare

Immaginare un Milan fuori dalla prossima Champions League avrebbe i contorni della catastrofe per...