HomePrimo PianoLeao, che succede? Un 2023 chiuso tra i fischi di San Siro:...

Leao, che succede? Un 2023 chiuso tra i fischi di San Siro: un momento negativo dopo l’infortunio. Le pagelle dei quotidiani

Giudizio unanime: insufficiente. Termina con una brutta prestazione il 2023 di Rafael Leao: contro il Sassuolo una partita da dimenticare, chiusa tra i fischi di una parte di San Siro (non la Curva Sud con il capo ultras Luca Lucci che ha espresso vicinanza al portoghese sui social). Mancanza di brillantezza, forse per lo stop di un mese per infortunio, ma anche cali di tensione e attenzione: un momento negativo che non lo vede protagonista con un gol in campionato dal 23 settembre.

Il suo anno solare termina con 48 presenze, 13 gol e 12 assist, sebbene in questa stagione sia a quota 4 gol e 5 assist in 20 apparizioni. I quotidiani odierni bocciano la prova del numero 10 nell’ultima alla Scala del Calcio, assegnandogli un 5 così come fatto dalla nostra redazione nelle pagelle. Di seguito i giudizi.

Gazzetta dello Sport, 5: “Mai oltre l’uomo, neppure in spazi aperti. San Siro lo ha fischiato, Calabria strigliato. Quando darà ciò che promette?“.

Tuttosport, 5: “La minestra è sempre la stessa: qualche spunto, molte pause e la solita indolenza di fondo. Quando esce, piovono anche fischi: il caso è aperto“.

Corriere dello Sport, 5: “Trovarsi di fronte il solo Toljan sembra un invito a nozze. Invece, sbaglia quasi tutte le giocate. Le altre sono banali. Si becca pure qualche fischio al momento del cambio“.

Corriere della Sera, 5: “Sbaglia tutto quello che c’è da sbagliare. Sostituito fra i fischi“.

Repubblica, 5.

Milan: Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Rafael Leao (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Altre notizie

Ibrahimovic e Moncada con la squadra a Rennes, Furlani e Cardinale in viaggio d’affari. Scaroni a Milano per incontrare Sala

Ognuno con il proprio compito. I dirigenti del Milan si dividono così alla vigilia...

L’Equipe: sono ben tre gli indisponibili del Rennes per la gara di domani contro il Milan

Neanche il tempo di riprendere fiato che si scende nuovamente in campo. Domani, alle...

Jovic, l’Europa League compensa la squalifica in Serie A: il serbo può zittire le critiche post-Monza

Si chiude una porta, se ne apre un'altra. Proverbio leggermente modificato, perché parlare di...

MP: il Milan è partito da Malpensa verso Rennes. Rientro domani in nottata

Il Milan è partito in questi minuti da Malpensa direzione Rennes dove domani affronterà...

Ultim'ora

Ibrahimovic e Moncada con la squadra a Rennes, Furlani e Cardinale in viaggio d’affari. Scaroni a Milano per incontrare Sala

Ognuno con il proprio compito. I dirigenti del Milan si dividono così alla vigilia...

L’Equipe: sono ben tre gli indisponibili del Rennes per la gara di domani contro il Milan

Neanche il tempo di riprendere fiato che si scende nuovamente in campo. Domani, alle...

Jovic, l’Europa League compensa la squalifica in Serie A: il serbo può zittire le critiche post-Monza

Si chiude una porta, se ne apre un'altra. Proverbio leggermente modificato, perché parlare di...