HomeNewsFlorenzi a DAZN: "Il cerchio alla fine? È per noi, non dobbiamo...

Florenzi a DAZN: “Il cerchio alla fine? È per noi, non dobbiamo fare entrare niente e nessuno all’interno delle nostre dinamiche. Il mister…”

Queste le dichiarazioni di Alessandro Florenzi ai microfoni di DAZN al termine del match di San Siro tra Milan e Sassuolo:

“C’è una grande vittoria davanti ai nostri tifosi, a fine gara c’è l’urlo perché tutti volevamo questa vittoria. Era fondamentale per noi e per i tifosi che anche oggi ci hanno sostenuto e seguito. Quel cerchio è per noi, perché quando usciamo dal campo con la lingua di fuori non c’è margine per guardarsi indietro. Siamo contenti e soddisfatti. All’orizzonte c’è il Cagliari tra tre giorni. Dobbiamo dare il massimo e uscirne come questa sera”.

Su Pioli: “Il mister ha l’esperienza da farsi scivolare tutto come succede a tanti giocatori esperti. Quando ci sono le critiche costruttive sono accette, ma ci siamo chiusi come quel gruppo. Dobbiamo essere bravi a non fare entrare nessuno nel gruppo e vincere le partite”.

Su Leao: “Lo dico sinceramente, abbiamo altre cose a cui pensare e non ai fischi per Leao. Lui ha le spalle forti per prendere questi fischi, ha una squadra dietro a lui e sappiamo che è il giocatore più forte che abbiamo”.

Altre notizie

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...

Milan, ora lo Slavia Praga in sette giorni. Cosa portarsi dietro dal Rennes?

Superato l’ostacolo Lazio è già tempo di ributtarsi sull’Europa League ed entrare in ottica...

Lazio, Sarri: “Contro il Milan una grande partita: non abbiamo mai sofferto, neanche in inferiorità numerica”

Dopo la partita di venerdì tra Lazio e Milan allo stadio Olimpico, terminata 0-1...

Ultim'ora

Serie A: l’Inter fatica, ma supera il Genoa a San Siro. Altro episodio arbitrale controverso

Da determinare quando e dove, ma la seconda stella è oramai nerazzurra. L'Inter supera...

Rafael Leao: talento ineguagliabile ma (per ora) inconsistente

Rafael Leao, l'ala portoghese del Milan, è senza dubbio uno dei talenti più puri...

Milan, ora lo Slavia Praga in sette giorni. Cosa portarsi dietro dal Rennes?

Superato l’ostacolo Lazio è già tempo di ributtarsi sull’Europa League ed entrare in ottica...