Milan, Saelemaekers un jolly da giocare come vice Leao

Categories

Rafael Leao, come riportato da Tuttosport, sarà regolarmente titolare nella gara di Champions League di mercoledì 14 Settembre a San Siro tra Milan e Dinamo Zagabria. La nota dolente è la sua assenza domenica prossima a Milano contro il Napoli di Spalletti, uno scontro diretto tra le prime due della classe.

Già nella sfida di Marassi il tecnico parmigiano ha fatto intendere di non essere particolarmente entusiasta della squalifica del portoghese, sostenendo come abbia commesso un’ingenuità provando quella rovesciata che lo ha portato alla seconda ammonizione. A complicare le cose contro il Napoli probabilmente si aggiungono Rebic e Origi, ancora i box per problematiche fisiche, due calciatori che possono benissimo ricoprire il ruolo di Leao. I due infatti stanno svolgendo lavoro personalizzato e salteranno certamente la sfida di mercoledì sera, per essere rivalutati tra venerdì e sabato.

Pioli deve ora pensare a soluzioni differenti anti Napoli. Krunic, tornato parzialmente a lavorare in gruppo dopo l’infortunio del 20 Agosto, potrebbe andare in panchina contro la Dinamo Zagabria e magari giocarsi un posto da titolare con i partenopei. Lo scorso anno, durante lo stop di circa 25 giorni del portoghese, Pioli lo schierò in due gare e nelle altre due schierò Saelemakers. Il belga potrebbe infatti essere adattato a sinistra con Messias e De Ketelaere a completare la trequarti, alle spalle del solito Giroud.

 

Autore

condividi