Gazzetta, Milan: Pioli e il rinnovo tanto atteso. È solo una questione di tempo e spunta un’opzione…

Author

Categories

Share

Ibrahimovic, Kessie, Kjaer e Romagnoli: tutti i giocatori che hanno il contratto in scadenza nel 2022. Giocatori appunto, perché c’è un’altra figura, non di poca importanza, che a giugno 2022 potrebbe essere libera: è quella del tecnico Stefano Pioli. L’ex allenatore della Fiorentina ha fatto crescere il Milan in questi quasi due anni in carica e, salvo clamorosi ribaltoni, dovrebbe restare sulla panchina rossonera.

Secondo Gazzetta.it, infatti, Elliott considera automatico il prolungamento contrattuale. Singer padre e Singer figlio credono che Pioli sia l’allenatore perfetto nel posto perfetto al momento perfetto. La loro stima nei suoi confronti è totale, sia come tecnico che come persona. La sensazione è che se ne parlerà concretamente soltanto nel 2022, anche perché nel precedente accordo è presente un’opzione di rinnovo unilaterale, esercitabile da parte della società, per prolungare fino al 2023.

Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Stefano Pioli (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share