CorSera: “Milan senza coppe”. Con il Liverpool il divario è ancora abissale

Categories

San Siro non è terra di miracoli. C’è ancora un divario abissale tra Milan e Liverpool secondo il Corriere della Sera nella sua analisi odierna, la sfida di ieri sera non ha fatto che sottolinearlo. Dal gol di Tomori, considerato “casuale”, a quello di Salah del pareggio passano solamente 7 minuti: l’illusione dei rossoneri ha vita breve.

Le sostituzioni nella ripresa, scrive il quotidiano, sono già un segno di quanto Pioli pensasse già al campionato, ora obiettivo numero uno. Sono mancate qualità e forza in attacco, quella che doveva dare un inconsistente Zlatan Ibrahimovic, così come l’attenzione sui due gol concessi, frutto di due disattenzioni ed errori dei rossoneri. Troppo Liverpool per questo “giovane e acerbo Diavolo”.

Milan-Liverpool: Alessio Romagnoli e Sadio Manè (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan-Liverpool: Alessio Romagnoli e Sadio Manè (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Author

Share