Milan, si è invertita la rotta: l’importante statistica sul match contro la Sampdoria

Categories

Il Milan va avanti, e lo fa con un’importante vittoria in un campo difficile come quello di Genova. Contro la Sampdoria si è visto un match sofferto, ricco di emozioni nel finale soprattutto per la squadra di casa, e alimentato da dubbi arbitrali da ambo le parti. Ora, Stefano Pioli può pensare alla Dinamo Zagabria con un dato che fa sorridere, e sul quale ha voluto lavorare per invertire la rotta.

E, infatti, la storia è cambiata: nella partita di ieri sera, per la prima volta in questa stagione, il Milan non ha subito il gol avversario nei primi 30′ minuti. Anzi, ad inizio partita Junior Messias ha trovato la sua prima rete stagionale dopo un controllo sbagliato di Rafael Leão. Nelle scorse partite, ogni volta che il Milan ha preso gol è stato per passare in svantaggio: solo in due match la porta è rimasta inviolata, contro Bologna e Sassuolo. Per il resto, contro Udinese, Atalanta, Inter e Salisburgo, il Milan ha sempre iniziato la sua partita in salita al pronti via, con il gol più tardivo arrivato al 29′ minuto da Brozovic.

Milan: Mike Maignan, Fikayo Tomori, Pierre Kalulu (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Milan: Mike Maignan, Fikayo Tomori, Pierre Kalulu (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)

Autore

condividi