Primavera, il Milan torna a vincere: 2-0 al Cagliari

Categories

La Primavera del Milan, allenata da Ignazio Abate, è tornata a vincere dopo la sconfitta con la Fiorentina: 2-0 al Cagliari. Nel primo tempo i rossoneri giocano bene, ma è il Cagliari ad avere le occasioni più importanti con Vitale, che sbaglia davanti a Nava, e un tiro-cross di Vinciguerra molto pericoloso. Al 32esimo però si sblocca il risultato con il gol di Chaka Traoré su punzione che porta avanti il Milan. Molto dubbia la non espulsione di Del Pupo, solo ammonito, che ha colpito con un pugno il capitano dei rossoneri Coubis.

Nel secondo tempo gli ospiti cercano di creare, ma i rossoneri si chiudono bene e riescono anche a dare fastidio in contropiede. La grande occasione per il pareggio arriva comunque al 56esimo, quando Bozzolan rischia molto con una scivolata al limite dell’area, che l’arbitro vede fuori: sulla punizione Del Pupo prende la traversa. I rossoneri poi sfiorano il secondo gol con Omoregbe, che ne salta 2 e prende la traversa dopo la deviazione del portiere avversario; secondo gol che alla fine arriva al 85esimo quando Longhi sfrutta un errore della difesa e insacca. Rossoneri che salgono quindi a 6 punti dopo 5 partite giocate.

Abate Milan Primavera
Abate Milan Primavera

Autore

condividi