sabato, Maggio 21, 2022

Milan Femminile, Laia Codina: “Siamo una squadra nuova, abbiamo bisogno di lavorare di più”

Author

Categories

Share

- Advertisement -
- Advertisement -

La giocatrice del Milan Femminile Laia Codina ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali del club rossonero. Ecco le parole della spagnola.

Siamo una squadra nuova, quindi credo che abbiamo bisogno di lavorare di più in ogni partita e in ogni allenamento per disputare una bella stagione“.

Sulla mentalità che deve avere la squadra: “Dovremo affrontare tutte le partite allo stesso modo, perché tutte sono importanti. Abbiamo visto che la Serie A è molto competitiva, serve lavorare bene tutta la settimana per fare una grande partita e alla fine vincerla“.

Sulla crescita della squadra: “Abbiamo cambiato marcia dopo la Champions. Come ho detto prima, la stagione è ancora molto lunga. Dobbiamo dimostrare di migliorare partita dopo partita e che questa squadra è in crescita e ha futuro“.

Sul suo ambientamento: “Le persone sono molto gentili e mi sono ambientata molto bene. Sto cercando di migliorare il mio italiano per integrarmi di più. Sono molto grata per come mi hanno accolta tutti“.

Su Vero Boquete: “Le sono riconoscente perché si fa vedere in campo e io la cerco sempre. Con lei c’è molta intesa e mi trasmette molta tranquillità. Conosce molto bene il calcio e ci aiuta dentro e fuori dal campo“.

Sulle differenze con il calcio spagnolo: “Nel calcio spagnolo c’è l’attitudine a puntare di più sul possesso palla, qui invece si attacca lo spazio quando c’è la possibilità e soprattutto si cerca velocemente la porta avversaria“.

Sul Milan: “Il Milan è un club storico. Tutti colori che amano il calcio apprezzano il Milan come società e come squadra e sono davvero contenta di essere qui“.

E conclude: “Credo che cresceremo molto in tutti gli aspetti. La cosa più importante è che ci siano ancora ampi margini di miglioramento. Mi piace molto anche la presenza ti tante giocatrici nuove e internazionali. Si vede che c’è maggiore ambizione e voglia di fare le cose in grande”.

Milan Femminile: Laia Codina
Milan Femminile: Laia Codina – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share