Milan, occhio alla Dinamo Zagabria: il gran filotto di risultati è da temere

Categories

Il Milan ritorna in Champions League questo mercoledì, alle 18:45 contro la Dinamo Zagabria a San Siro. Ci si aspetta, sulla carta, una vittoria rossonera senza alcuni problemi. Appunto, sulla carta. La squadra di Ante Cacic ha iniziato in maniera incredibile questa stagione, risultando una squadra rispettabile e soprattutto imprevedibile.

La Dinamo Zagabria è prima in campionato a 25 punti in 9 partite, avendo “rovinato” l’importante catena di successi con un pareggio. La squadra è in salute e non perde dalla sfida contro il Bodø/Glimt nei preliminari di Champions League, poi comunque passati con un 4-1 secco in casa. Vero è che il campionato croato è di un livello inferiore alla Serie A, ma i 28 gol fatti in 9 partite sono clamorosi, subendone solo 10. Spicca la distanza sulla seconda in classifica, lo Slaven Koprivnica: 11 punti con una partita in meno, ma onestamente è facile immaginare come la Dinamo possa giocare con tranquillità nel suo paese. Tranquillità che ha reso possibile una vittoria clamorosa, settimana scorsa contro il Chelsea. I blues hanno affrontato un periodo difficile, con l’esonero di Tuchel negli ultimi giorni, però la partita si è giocata alla pari ed i croati non hanno solo difeso per poi cercare la ripartenza. Attenzione quindi alla Dinamo Zagabria, che cerca il secondo sgambetto contro una big internazionale. A San Siro poi, in un contorno che saprebbe di storia.

Champions League
Champions League – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Autore

condividi