Dal Belgio: De Ketelaere-Milan, ieri i club si sono imposti una deadline. Dialogo costruttivo

Club Brugge: Charles De Ketelaere - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Club Brugge: Charles De Ketelaere - MilanPress, robe dell'altro diavolo

L’incontro di ieri a Lugano tra Paolo Maldini, Frederic Massara e Vincent Mannaert non è stato risolutivo, ma viene descritto come “costruttivo” dalle parti. Lo rivela stamani hln.be, portale belga che aggiunge anche un particolare: Milan e Club Brugge si sono imposti una deadline per chiudere l’affare.

I due club vogliono terminare i discorsi entro domenica. La trattativa è complessa perché i belgi non scendono dalla richiesta minima di 35 milioni e i dirigenti rossoneri hanno capito questa cosa. Per questo stanno cercando di essere creativi, studiando ogni tipo di bonus così da raggiungere quella cifra. Charles De Ketelaere non vede l’ora di trasferirsi a Milano e aspetta. Tutte le parti vogliono raggiungere un’intesa.

Club Brugge: Charles De Ketelaere - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Club Brugge: Charles De Ketelaere – MilanPress, robe dell’altro diavolo