HomeNewsMessias a Sky Sport: "Nessuno si ricorda di chi gioca la semifinale,...

Messias a Sky Sport: “Nessuno si ricorda di chi gioca la semifinale, ma di chi arriva in finale e vince”

Al termine del match tra Milan e Lazio conclusosi sul risultato di 2-0 in favore dei rossoneri, queste le dichiarazioni di Junior Messias ai microfoni di Sky Sport:

“Cerco di dare il massimo, sono entrato bene con la Cremonese. Dobbiamo migliorare e fare bene con le squadre di bassa classifica”.

Sui prossimi derby: “Siamo contentissimi di giocare una semifinale di Champions League, ma nessuno si ricorda chi gioca la semifinale ma chi arriva in finale e vince. All’andata abbiamo vinto e giocato meglio, ma negli ultimi due scontri ci hanno preso in un momento in cui non eravamo noi, giocavamo un po’ male. Ora è completamente diverso”.

Altre notizie

Ibrahimovic: “Quest’anno si giocava per 4 trofei, alla fine 0: non è andata come volevo. Se penso di smettere? Non credo”

Non avendo smaltito il problema al polpaccio accusato nel riscaldamento contro il Lecce, Zlatan...

Gazzetta: contro il Verona Pioli dovrebbe affidarsi ancora ai titolarissimi

C’era chi pensava (e sperava) di vedere in campo qualche giocatore che ha giocato...

Capello: “Berlusconi era carismatico e accessibile al tempo stesso. Mi fece fare dei test con dei cacciatori di teste…”

L'ex allenatore di Milan e Juventus Fabio Capello ha rilasciato un'intervista al Corriere della...

Verso Milan-Hellas Verona, il post social di Theo Hernandez in vista del finale di stagione

Sorrisi, partitelle, corse. Sono gli ultimi giorni tra le mura di Milanello insieme alla...

Ultim'ora

Ibrahimovic: “Quest’anno si giocava per 4 trofei, alla fine 0: non è andata come volevo. Se penso di smettere? Non credo”

Non avendo smaltito il problema al polpaccio accusato nel riscaldamento contro il Lecce, Zlatan...

Gazzetta: contro il Verona Pioli dovrebbe affidarsi ancora ai titolarissimi

C’era chi pensava (e sperava) di vedere in campo qualche giocatore che ha giocato...

Capello: “Berlusconi era carismatico e accessibile al tempo stesso. Mi fece fare dei test con dei cacciatori di teste…”

L'ex allenatore di Milan e Juventus Fabio Capello ha rilasciato un'intervista al Corriere della...