Mercato Milan, Ziyech ancora un’idea, il problema resta l’ingaggio

Hakim Ziyech
Hakim Ziyech of Chelsea during the Premier League match between Chelsea and Leicester City at Stamford Bridge, London Picture by Darren Woolley/Focus Images/Sipa USA 07590188758 19/05/2022 (London - 2022-05-19, Darren Woolley / ipa-agency.net) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

Il Milan continua a lavorare per De Ketelaere, primo obiettivo, ma pensa anche a Hakim Ziyech, altro profilo molto gradito. Secondo l’edizione odierna di Tuttosport, i rossoneri continuano a pensare al giocatore in uscita dal Chelsea come alternativa al belga, nonostante le differenze nelle caratteristiche: mentre il classe 2001 del Brugge è un trequartista molto offensivo, può infatti giocare anche da falso nove, e molto fisico, il marocchino fa del dribbling nello stretto la sua qualità principale e gioca meglio sulla fascia destra per rientrare sul sinistro.

Il problema di Ziyech, qualora si decidesse di affondare su di lui dopo un eventuale fallimento della trattativa per De Ketelaere, resta l’ingaggio: il classe ’93 infatti a Londra guadagna cifre che i rossoneri non potrebbero garantire, per cui dovrebbe esserci un aiuto del Chelsea o un taglio importante del giocatore stesso. Questo problema comunque al momento sembra lontano, dato che si dovrà affrontare solo se la trattativa col Brugge non dovesse andare in porto.

Chelsea: Hakim Ziyech (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)
Chelsea: Hakim Ziyech (Photo Credit: Agenzia Fotogramma)