Gazzetta: Milan, dopo De Ketelaere toccherà al difensore. Tanganga resta in pole

Tottenham: Japhet Tanganga (Photo credit: Agenzia Fotogramma)
Tottenham: Japhet Tanganga (Photo credit: Agenzia Fotogramma)

Dopo aver chiuso (si spera a breve) la questione De Ketelaere, Paolo Maldini e Ricky Massara dovranno andare alla ricerca di un difensore centrale che sostituisca, non solo numericamente, Alessio Romagnoli. Stando a quanto riferito questa mattina da La Gazzetta dello Sport, Japhet Tanganga, 23enne del Tottenham, resta in pole: il giocatore ha già detto sì al Diavolo, ma va trovata la formula giusta per convincere gli Spurs.

Il Milan, infatti, punta a un prestito con diritto di riscatto, mentre gli inglesi vogliono un obbligo fissato intorno ai 20 milioni. Le alternative restano Abdou Diallo, in uscita dal Paris Saint-Germain, e Evan N’Dicka, punto fermo dell’Eintracht: in entrambi i casi il prestito sarebbe una pista difficile da battere, secondo la Rosea.

Tottenham: Japhet Tanganga (Photo credit: Agenzia Fotogramma)
Tottenham: Japhet Tanganga (Photo credit: Agenzia Fotogramma)