venerdì, Maggio 20, 2022

Inter, Inzaghi: “Derby meno spettacolare, ma c’è in palio una finale. Abbiamo rischiato poco, pareggio giusto”

Author

Categories

Share

- Advertisement -
- Advertisement -

Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di SportMediaset nel post partita del derby. Queste le dichiarazioni dell’allenatore dell’Inter:

Penso – ha detto – che sia stato un derby meno spettacolare rispetto agli altri due. Ci sono altri 90′ e c’è in palio una finale, le squadre non erano sciolte. Vogliamo la finale e al ritorno dobbiamo vincere. Abbiamo giocato tanto e dobbiamo recuperare brillantezza ma stiamo lavorando. A parte un’uscita che abbiamo sbagliato ed una parata di Handanovic non abbiamo rischiato quasi nulla. Loro sono stati bravi in difesa con Romagnoli nel primo tempo. Abbiamo attaccanti forti che stanno bene e presto torneremo a segnare. È un calo fisiologico, negli ultimi mesi abbiamo avuto tante partite intense“.

Continua Inzaghi: “Adesso non stiamo giocando come prima, nel derby di campionato abbiamo fatto molto bene fino al gol, stasera siamo stati meno brillanti ma era davvero importante. Le partite sono fatte di episodi, stasera è stato un derby bloccato per la posta in palio ma stiamo cercando di recuperare forze fisiche e mentali. È un record arrivare a marzo con 36 partite giocate. Barella? Non guardo il singolo giocatore ma la squadra in generale. Abbiamo recuperato due giocatori importanti come Correa e Gosens che ci daranno una grande mano, abbiamo tanti giocatori forti. Stiamo lavorando, le ultime partite a livello fisico i dati erano buoni. Non credo che il Milan avrebbe meritato la vittoria, è un pareggio giusto. Noi ci stiamo ancora leccando le ferite per il derby di campionato dove meritavamo di più“.

Inter: Simone Inzaghi
Inter: Simone Inzaghi – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Author

Share