HomeNewsEx Inter, Berti: "Scudetto? Occhio alla fatal Verona, noi ora possiamo solo...

Ex Inter, Berti: “Scudetto? Occhio alla fatal Verona, noi ora possiamo solo gufacchiare. Ebbi contatti con il Milan…”

L’ex centrocampista nerazzurro Nicola Berti ha rilasciato un’intervista ai microfoni del Corriere della Sera nella quale ha parlato della lotta scudetto e si è focalizzato sulla sua ex squadra, l’Inter. Alcune dichiarazioni, però, riguardano anche il Milan.

Metà tricolore cucito sulle maglie rossonere? Se così fosse, l’altra metà sarebbe su quello degli interisti. Diciamo che il Milan è favorito, ma domenica fa visita alla fatal Verona quindi…“.

Sul perché i nerazzurri ci debbano sperare: “Ce lo consente l’aritmetica, semplice. Poi è vero che il Milan ha anche un pareggio a disposizione, ma fra due turni affronterà l’Atalanta. Ci sarà da combattere, per tutti, anche per l’Inter che dopo l’Empoli incontrerà il Cagliari in lotta per non retrocedere“.

Su cos’abbia l’Inter in più del Milan: “Si è visto nel derby di ritorno di Coppa Italia, 3-0. E poi anche in quello perso a febbraio avevamo mostrato un gioco migliore. Certo, ora non dipende più da noi, che possiamo solo gufacchiare“.

Sull’euforia dell’ambiente rossonero: “Eh, sembra che tutto stia andando in una certa direzione: la vittoria a tempo scaduto con la Lazio, l’entusiasmo per il prossimo cambio di proprietà. Loro sono favoritissimi, godiamocela e cerchiamo di tenere vivo il campionato“.

Sulla possibilità di vestire la maglia del Milan: “Ci furono dei contatti, nel 1994. Mi ero fatto male nel settembre precedente, a marzo rientrai in tempo per essere convocato per il Mondiale. Ero l’unico interista della spedizione di Sacchi, ma con il contratto in scadenza: era normale che mi guardassi attorno. Ma il Milan mi voleva mettere due guardie del corpo per tenermi d’occhio. Alla fine rinnovai il contratto con l’Inter“.

L'ex centrocampista dell'Inter Nicola Berti - Milanpress, robe dell'altro diavolo
L’ex centrocampista dell’Inter Nicola Berti – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Milan, ecco la nuova lista Champions: Ibrahimovic esclusione eccellente, Thiaw sostituisce Dest. E Maignan…

Il Milan ha presentato alla UEFA la lista Champions per i prossimi impegni europei....

Sfuma un obiettivo del Milan: Godts passa ufficialmente all’Academy dell’Ajax

Come annunciato sul proprio sito, l'Ajax ha ufficialmente acquisito le prestazioni di Mika Godts...

Verso Inter-Milan: Pioli cambia tutto per svoltare?

Può essere il derby della svolta. Anzi, deve essere il derby della svolta. Il...

Febbraio rossonero: il fattore San Siro potrà portare alla svolta?

Se gennaio, ai tifosi milanisti, è sembrato un mese duro e complicato, ma soprattutto...

Ultim'ora

Milan, ecco la nuova lista Champions: Ibrahimovic esclusione eccellente, Thiaw sostituisce Dest. E Maignan…

Il Milan ha presentato alla UEFA la lista Champions per i prossimi impegni europei....

Sfuma un obiettivo del Milan: Godts passa ufficialmente all’Academy dell’Ajax

Come annunciato sul proprio sito, l'Ajax ha ufficialmente acquisito le prestazioni di Mika Godts...

Verso Inter-Milan: Pioli cambia tutto per svoltare?

Può essere il derby della svolta. Anzi, deve essere il derby della svolta. Il...