HomePrimo PianoIl Milan batte un colpo sul mercato: Origi è solo l'inizio

Il Milan batte un colpo sul mercato: Origi è solo l’inizio

Divock Origi è il primo colpo del Milan scudettato per la prossima stagione. L’attaccante belga, che arriva a parametro zero dopo l’esperienza al Liverpool, è il primo acquisto dopo il signing firmato da RedBird, anche se è noto che l’accordo col giocatore è stato trovato già da diversi mesi. L’ex Liverpool si trasferisce a Milano dopo aver vinto tutto ciò che c’era da vincere nelle sette stagioni passate con la maglia dei Reds, in particolare una Premier League nel 2020, che mancava da trent’anni in quel di Anfield e una Champions League nel 2019, dove firmò una doppietta nell’incredibile vittoria sul Barcellona in semifinale e una rete in finale contro il Tottenham.

L’acquisto di Origi smuove finalmente le acque nel mercato estivo rossonero, un po’ frenato dalla situazione societaria e dal ritardo nei rinnovi di contratto di Paolo Maldini e Ricky Massara. Questa prima operazione è solo l’inizio dell’opera di rafforzamento che la dirigenza rossonera dovrà mettere in atto per regalare a Stefano Pioli una squadra in grado di lottare in Italia per difendere il titolo, ma anche per fare un bel percorso in Europa, in quella Champions League che è l’habitat naturale dei rossoneri, come racconta la storia. 

Cosa si devono aspettare i tifosi del Diavolo in questa sessione di mercato? La strategia di Maldini e Massara sembra abbastanza delineata: l’obiettivo numero uno è un giocatore di grande qualità sulla trequarti, un difensore centrale affidabile che completi il reparto in attesa del recupero al 100% di Simon Kjaer e un centrocampista che possa sostituire Franck Kessié. Possibile anche un’operazione in entrata per quanto riguarda la riserva di Theo Hernandez sulla sinistra, ma dipende da un’eventuale cessione di Ballo-Touré. Il Milan batte il primo colpo dell’estate, ma l’arrivo di Origi è solo l’inizio, c’è ancora tanto da fare per cercare di arrivare alla seconda stella e a competere ad alti livelli in Europa. Il mercato rossonero entra finalmente nel vivo.

Divock Origi - MilanPress, robe dell'altro diavolo
Divock Origi – MilanPress, robe dell’altro diavolo

Altre notizie

Mondiali, il dato che differenzia notevolmente Milan e Inter: chi sarà il favorito quando tornerà la Serie A?

I Mondiali in Qatar stano facendo discutere e non poco. E' una delle edizioni...

Milan, per arrivare a Ziyech bisogna vendere: ecco le possibili partenze nel mercato invernale

Tanti si chiedono come sarà il mercato del Milan a gennaio, per cercare la...

I nazionali di martedì 29 novembre: in bilico il Mondiale di Ballo-Touré e Dest

Il Mondiale sta per concludere la sua fase a gironi, ed oggi presenterà i...

VIDEO – Milan, la visita di Adli, Bennacer, Giroud e Kalulu al Comitato Maria Letizia Verga: “Siamo fieri di questo”

Olivier Giroud, Ismael Bennacer, Yacine Adli e Pierre Kalulu sono stati coinvolti in una bellissima...

Ultim'ora

Mondiali, il dato che differenzia notevolmente Milan e Inter: chi sarà il favorito quando tornerà la Serie A?

I Mondiali in Qatar stano facendo discutere e non poco. E' una delle edizioni...

Milan, per arrivare a Ziyech bisogna vendere: ecco le possibili partenze nel mercato invernale

Tanti si chiedono come sarà il mercato del Milan a gennaio, per cercare la...

I nazionali di martedì 29 novembre: in bilico il Mondiale di Ballo-Touré e Dest

Il Mondiale sta per concludere la sua fase a gironi, ed oggi presenterà i...